kim-rossi-stuart-film

Celebre attore dell’attuale panorama cinematografico italiano, Kim Rossi Stuart è noto per le sue partecipazioni televisive, e ancor più per le sue incursioni sul grande schermo. Negli anni l’attore ha così avuto modo di lavorare con importanti attori e celebri registi, dimostrando una continua versatilità e guadagnandosi le attenzioni di critica e pubblico.

Ecco 10 cose che non sai su Kim Rossi Stuart.

Kim Rossi Stuart: i suoi film

1. Ha recitato in celebri lungometraggi. L’attore ha debuttato al cinema nel 1986, con un piccolo ruolo nel film Il nome della rosa. Successivamente recita in Il ragazzo dal kimono d’oro (1987), Domino (1988), Lo Zio indegno (1989), Un’altra vita (1992), Cuore cattivo (1994), Senza pelle (1994), Al di là delle nuvole (1995), La ballata dei lavavetri (1998), e Pinocchio (2002). La consacrazione arriva però con Le chiavi di casa (2004), e da quel momento partecipa a celebri film come Romanzo criminale (2005), Anche libero va bene (2005), Questione di cuore (2009), Vallanzasca – Gli angeli del male (2010), Anni felici (2013), Meraviglioso Boccaccio (2015), Tommaso (2016) e Gli anni più belli (2020).

2. Ha preso parte a produzioni televisive. L’attore ha, parallelamente al cinema, preso parte anche a diverse produzioni televisive. Tra queste si ricordano la miniserie Il ricatto (1988) e, in particolare, la serie Fantaghirò (1991-1994), che lo ha reso celebre, dove l’attore ricopriva il ruolo di Romualdo. Successivamente prende parte anche ai film televisivi Uno bianca (2001) e Il tunnel della libertà (2004). Nel 2017 torna in televisione con la miniserie Maltese – Il romanzo del Commissario.

3. È anche regista e sceneggiatore. Nel 2006 Stuart esordisce alla regia con il film Anche libero va bene, da lui anche sceneggiato, e che gli farà vincere un David di Donatello come miglior regista esordiente. Nel 2016 realizza la sua opera seconda, il film Tommaso. Stuart ha inoltre partecipato alla scrittura del film Vallanzasca – Gli angeli del male, di cui è anche interprete.

kim-rossi-stuart-incidente

Kim Rossi Stuart: chi è sua moglie

4. È sposato. Dal marzo del 2019 Stuart è sposato con l’attrice e conduttrice televisiva Ilaria Spada, nota per aver recitato in film e serie TV come Questa notte è ancora nostra e Don Matteo. Non si hanno notizia riguardo l’inizio della loro relazione, poiché la coppia ha sempre mantenuto lontana la propria vita privata dai riflettori della celebrità. È tuttavia risaputo che hanno avuto un figlio, nato nel novembre del 2011.

Kim Rossi Stuart: il suo incidente

5. Ha avuto un incidente motociclistico. Nell’ottobre del 2005, a Roma, l’attore è vittima di un incidente con la propria moto, tamponato da un’auto. Dopo una prognosi riservata, l’attore fa sapere di stare bene e non essere in pericolo di vita. Dopo alcuni mesi di riabilitazione si ristabilisce correttamente.

Kim Rossi Stuart è Lucignolo

6. Ha interpretato il celebre personaggio. Nel 2001 l’attore viene scelto per ricoprire il ruolo di Lucignolo nel film Pinocchio, adattamento cinematografico dell’opera di Collodi per mano di Roberto Benigni. Come risaputo, nel film il personaggio di Stuart stringe amicizia con il burattino protagonista, portandolo sulla cattiva strada per il paese dei balocchi.

Kim Rossi Stuart dirige Tommaso

7. È la sua opera seconda da regista. Nel 2016 l’attore presenta fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, il film Tommaso, da lui scritto, diretto e interpretato. Il film è incentrato sul giovane protagonista, un attore giovane e bello che, appena lasciatosi con la sua ultima fidanzata, sente di potersi aprire ad una sconfinata libertà di avventure sentimentali.

kim-rossi-stuart-tommaso

8. Ha scavato nella propria emotività. Nel momento in cui decise che voleva girare un nuovo film, l’attore era indeciso sulla storia da raccontare. Come dichiarato in un’intervista, alla fine decise che la cosa più sana fosse cercare qualcosa dentro di sé. L’attore ha così scavato nella propria emotività raccontando una storia che avvertiva come molto personale.

Kim Rossi Stuart: i suoi film del 2020

9. Tornerà al cinema da protagonista. Nel 2020 l’attore tornerà al cinema con il film Gli anni più belli, diretto da Gabriele Muccino e dove reciterà accanto agli attori Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria, e Micaela Ramazzotti. La storia del film segue quella di quattro amici, raccontando il loro rapporto nell’arco di 40 anni, con sullo sfondo i cambiamenti dell’Italia nel corso del tempo.

Kim Rossi Stuart: età e altezza

10. Kim Rossi Stuart è nato a Roma, in Italia, il 31 ottobre 1969. L’attore è alto complessivamente 187 centimetri.

Fonte: IMDb