Dal 2008 (anno di uscita di Iron Man) ad oggi, il MCU ha introdotto sempre più supereroi all’interno del suo universo condiviso, apertosi negli ultimi tre anni anche al piccolo schermo.

Eroi positivi, villain e comprimari sono apparsi sfoggiando le proprie capacità e abilità nel combattimento su diverse scale, tuttavia individuare chi sia tra questi il più forte è davvero complicato. Anche perché alcuni di loro sono stati “adattati” in maniera differente rispetto alle versioni originali dei fumetti.

Leggi anche – 15 cattivi del MCU che potrebbero arrivare dopo Thanos

Ecco allora la lista degli 8 supereroi, scelti da CBR, che il MCU ha reso più potenti di quello che sono:

4Star-Lord

supereroi

Difficile non amare Star-Lord con le sue battute e i suoi scherzi: questo “delinquente” mezzo umano e mezzo alieno è una figura chiave all’interno del gruppo dei Guardiani della Galassia, a volte causando ogni tipo di danno e a volte salvando la situazione. Nel secondo film sappiamo che possiede dei poteri dei Celesti, quindi ha potenzialmente controllo di energia e materia, anche se alla fine del film sacrifica quei poteri.

Black Panther

Nei fumetti, Mephisto veniva sconfitto da Black Panther, come accadeva a Thanos per pochi secondi e a Galactus, annientato con poche e semplici parole. Anche se T’Challa è sempre stato considerato allo stesso livello di Captain America, le sue imprese hanno dimostrato il contrario: indossa una tuta di Vibranio, il che gli consente di ottenere la vittoria sulla maggior parte degli avversari. Cap ha lo scudo dello stesso materiale, ma Black Panther lo usa su tutto il suo corpo.

Indietro