Eroine del MCU: ecco chi meriterebbe più spazio

1187

I personaggi femminili all’interno del Marvel Cinematic Universe non sono certo i più rilevanti ma, dalla sua nascita a oggi, le eroine del MCU sono state spesso determinanti per le svolte che la storia ha preso, fino all’ultimo capitolo, che ha visto la sconfitta di Thanos.

Da Sharon Carter che ha aiutato Cap nel momento del bisogno, a Pepper Potts che ha letteralmente salvato la vita a Tony Stark, fino a Natasha/Vedova Nera il cui sacrificio ha permesso la confitta definitiva del Titano Pazzo, le eroine del MCU sono sicuramente personaggi interessanti che meriterebbero più spazio.

Ecco di seguito alcune di loro che dovrebbero essere oggetto di un approfondimento sul grande schermo:

5Sharon Carter

L’arco narrativo di Sharon Carter all’interno del MCU è estremamente limitato, e c’è da dire che non è stato gestito nel migliore dei modi. In realtà l’Agente 13 potrebbe essere un personaggio davvero interessante, come mostrano i fumetti.

Nel film, Sharon è stata prevalentemente identificata come l’interesse amoroso di Steve Rogers, nemmeno troppo importante, visto che lo “spettro” di Peggy Carter, invece, è stato sempre più importante e presente, come dimostra anche la conclusione dell’arco narrativo di Steve stesso.

Sharon apparirà di nuovo in The Falcon and the Winter Soldier e quindi, forse, avremo una possibilità di vedere riscattato il suo ruolo all’interno del MCU, con lo sviluppo e la cura che il suo personaggio merita.

Indietro