danai gurira

Danai Gurira è un’attrice famosa per i suoi ruoli nella serie The Walking Dead e nel film Marvel Black Panther. Ma è anche una gran storyteller e ha fatto davvero tanta gavetta per arrivare dove è arrivata. Ecco dieci cose che, forse, non sapevate su di lei.

 

Danai Gurira: film e carriera

1. Danai Gurira è nata in Iowa. Danai Gurira è natao il 14 febbraio del 1978 a Grinnell, in Iowa, da Josephine e Roger Gurira, originari dello Zimbabwe e ha due sorelle e un fratello più grandi, Shingai, Choni e Tare Gurira. Suo padre era un’insegnate di chimica al Grinnell College, mentre la madre è una bibliotecaria universitaria. Quando aveva cinque anni la famiglia si è trasferita tornando nello Zimbabwe, andando a risiedere nella capitale Harare. Danai è poi ritornata negli Stati Uniti, è andata a studiare psicologia sociale al Macalester College e ha ottenuto un master universitario in Belle Arti alla New York University.

2. Ha recitato in celebri film. Danai Gurira ha iniziato a recitare al cinema nei film L’ospite inatteso (2007), Ghost Town (2008), con Ricky Gervais, 3 Barckyards (2010), My soul to take – Il cacciatore di anime (2010), Restless City (2011), Mother of George (2013) e All Eyes on Me (2017). Successivamente ha conosciuto grande popolarità recitando in Black Panther (2018), Avengers: Infinity War (2018) e Avengers: Endgame (2019). Prossimamente tornerà al cinema riprendendo il ruolo di Okoye in Black Panther: Wakanda Forever (2022).

3. È nota anche per alcune serie televisive. L’attrice è anche nota per aver partecipato a diverse serie tv come Life on Mars (2009), Law & Order – I due volti della giustizia (2009), American Experience (2010), Lie to me (2010) e Treme (2010-2011). Dal 2021 al 2020 ha recitato in The Walking Dead, accanto agli attori Norman Reedus e Lauren Cohan. Nel 2021 doppia Okoye nella serie animata What If… ?, appartenente al Marvel Cinematic Universe.

Danai Gurira in The Walking Dead

4. Danai Gurira ha iniziato a lavorare per The Walking Dead nel 2012. Nel 2012 Danai Gurira ha cominciato a diventare famosa internazionalmente grazie al ruolo ricorrente di Michonne nella serie The Walking Dead, spietata cacciatrice di zombie in un mondo postapocalittico con la sua katana, ruolo che continua ad interpretare ancora oggi, fino all’ultima stagione. Michonne è infatti nel tempo diventato uno dei personaggi più amati, cosa che l’ha portata ad essere una delle principali protagoniste, ormai insostituibile.

Danai Gurira in Black Panther e Avengers

5. Danai Gurira ha avuto un ruolo di grande rilievo nel film Black Panther. Nel 2018 Danai Gurira ha avuto modo di partecipare al nuovo film Marvel Black Panther e anche ad Avengers: Infinity War, nel ruolo della guerriera Okeye, generale delle Dora Milaje, amazzoni e guardie del corpo del re di Wakanda, regno protetto e avanti cento anni rispetto agli altri paesi, grazie alla tecnologia sofisticata che deriva dal vibranio, metallo facente parte di un meteorite caduto sulla terra diverse migliaia di anni prima. Per intepretare questo ruolo a dovuto rasarsi a zero la testa.

Danai Gurira: a love letter to Africa

6. Danai Gurira da voce alle donne africane. Danai Gurira è in realtà nata come commediografa prima di diventare attrice, mettendosi a scrivere perché non vedeva o trovava dei ruoli in cui riuscisse a riconoscersi e per realizzare dei progetti che influissero sui cambiamenti sociali e che aiutassero le persone a riflettere. Ed è l’Africa che diventa protagonista delle sue opere. Come Eclipsed, che è andato in scena a Broadway, e che la Gurira ha iniziato a scrivere nel 2008. Eclipsed narra la storia di cinque donne della Liberia e della loro sopravvivenza durante la fine della seconda guerra civile. A Broadway ha avuto subito un gran successo, sia riguardo le tematiche, sia perché è stata la prima opera con cast solo femminile e di colore che ha debuttato nel cuore del teatro newyorkese.

Danai Gurira: il suo workout

7. È nota per i suoi intensi allenamenti. Già per assumere il ruolo di Michonne in The Walking Dead l’attrice si era dovuta sottoporre ad un intenso allenamento fisico, sviluppando un’evidente muscolatura. Ciò le ha permesso di poter eseguire personalmente molte delle scene e delle acrobazie più complesse. Allo stesso tempo, la Gurira si è esercitata nell’utilizzo di armi bianche, ottenendo una buona dimistichezza con queste. Tali allenamenti le sono poi tornati utili anche al momento di dover assumere il ruolo di Okoye nell’MCU.

danai gurira

Danai Gurira è su Instagram

8. Danai Gurira ha un account Instagram seguitissimo. Il profilo ufficiale Instagram di Danai Gurira ha un pubblico di 2,5 milioni di persone. I suoi 300 post sono dedicati alla promozione dei suoi lavori da attrice e anche dei suoi progetti riguardo l’Africa e le donne africane, soprattutto riguardo le giovani generazioni. Ma non solo: diversi suoi post la raffigurano anche ad eventi di moda e alcune foto sono dedicate anche alla sua lunga amicizia con Lupita Nyong’o.

Danai Gurira: la somiglianza con Viola Davis

9. Somiglia molto all’attrice premio Oscar. Tutti conoscono la premio Oscar Viola Davis, celebre per film come The Help, Barriere, Widows, The Suicide Squad e molti altri. Da quando anche la Gurira è divenuta una celebrità, in molti non hanno mancato di notare come tra le due attrici vi sia una forte somiglianza, che spesso le ha portate ad essere scambiate l’una per l’altra. Effettivamente le somiglianze tra loro ci sono e come, ma le due non sono per niente imparentate.

Danai Gurira: età e altezza dell’attrice

10. Danai Gurira è nata a Grinnell, in Iowa, Stati Uniti, il 14 febbraio del 1978. L’attrice è alta complessivamente 170 centimetri.

Fonti: IMDb