Harry Potter: 10 dettagli nascosti sul binario 9 ¾

Dall'origine del binario al modo in cui gli studenti arrivavano prima a Hogwarts, ecco 10 dettagli nascosti che forse non conoscevi del binario 9 ¾ della saga di Harry Potter.

1426

L’affascinante binario 9 ¾ di Harry Potter nascosto all’interno della stazione di King’s Cross di Londra è chiamato così a causa della sua posizione segreta tra i binari 9 e 10. L’unico accesso alla location è attraversando una barriera apparentemente solida, che di solito non causa alcun problema poiché la stazione è incredibilmente affollata tutto l’anno. In altre parole: i babbani vedono solo ciò che vogliono vedere e per coloro che accidentalmente intravedono, ci sono misure in atto per prevenire l’esposizione del mondo magico…

9È stato utilizzato dalla metà del XIX secolo

Il binario 9 ¾ è stato fondato a metà del XIX secolo. Dopo che il governo magico aveva allestito i binari del treno e costruito lo stesso Hogwarts Express, il passo successivo fu quello di creare una piattaforma ferroviaria a Hogsmeade.

Questo luogo non aveva bisogno di essere nascosto, poiché il villaggio era (e lo è ancora) composto soltanto di streghe e maghi. Tuttvia, durante la costruzione della stazione opposta a Londra, il Ministero ha dovuto escogitare uno schema molto più intelligente in modo da preservare lo Statuto Internazionale di Segretezza della Magia.