Indiana Jones e la Ruota del Destino

Le avventure del professor Jones stanno tornando con Indiana Jones e la Ruota del Destino, quinta pellicola del franchise che arriverà nelle sale il 23 giugno 2023. Il mondo di Indiana Jones (Harrison Ford) è sempre stato pregno di dinamiche picaresche, in grado di restituire quell’adrenalina da capogiro tipica degli action movie. Un primo sguardo al nuovo film è stato concesso grazie al trailer uscito nelle ultime ore, catapultandoci subito nelle nuove dinamiche dell’archeologo.

Come si evince dal titolo, l’oggetto al centro del lungometraggio è la Ruota del Destino, immerso in una trama che spazia dai flashback di Indiana Jones invischiato con i nazisti alle scene d’azione del presente in cui il professore si scontra con una serie di nuovi personaggi, fra cui il Voller interpretato da Mads Mikkelsen.

Seppur il trailer sia ricco di sequenze elettrizzanti e movimentate, tipiche del franchise, non è ancora molto chiaro quale sia la storia su cui si costruirà la diegesi. Si è ipotizzato che la pellicola fosse un viaggio nel tempo, ma non si ha certezza. Molte sono le domande dopo quest’anteprima: di seguito tutti i dettagli rilevati nel trailer e cosa ci si potrebbe quindi, in base a questi, aspettare da Indiana Jones e la Ruota del Destino.

17Un eccitante inseguimento


Il trailer di Indiana Jones e la Ruota del Destino comincia con il botto, letteralmente. Si assiste subito ad una scena di inseguimento, molto tipica degli action movie. Subito si vede Indiana che insegue o è inseguito da qualcuno, le immagini sono molto veloci, ma potrebbe essere che in una delle vetture, presumibilmente sul sedile posteriore, ci sia Helena insieme a lui, nuovo personaggio interpretato da Phoebe Waller-Bridge che vestirà i panni della figlioccia di Jones. I frame potrebbero rappresentare la scena iniziale della pellicola.

Indietro