Joss Whedon è considerato all’unanimità il realizzatore di sogni dei fan della Marvel dopo aver portato sul grande schermo The Avengers, ma prima di entrare ai Marvel Studios il regista aveva già una folta e vasta gavetta alle spalle. Una carriera già avviata che nasconde piccole curiosità che di seguito vi sveliamo.

Ecco 15 curiosità su Joss Whedon

15. Ha lasciato il set del film su Buffy

Mentre tutti conosciamo la serie tv con Sarah Michelle Gellar, quasi nessuno ricorda il film su Buffy L’Ammazzavampiri per cui Whedon firmò la sceneggiatura. Joss però finì per lasciare la produzione per colpa di Donald Sutherland, che nel film interpretava Merrick, perché voleva sempre che le sue battute venissero riscritte, comportandosi come un “c*****e” (prick).

14. La maledizione Whedon

A parte Buffy l’Ammazzavampiri, tutti gli altri show ideati da Joss Whedon sono stati un insuccesso. Basta pensare a Angel, spin-off di Buffy, Firefly e Dollhouse.

13. Toy Story

Tra i primi lavori di Joss Whedon si ricorda il rimaneggiamento della sceneggiatura di Toy Story, che John Lasseter gli affidò perché pare che la prima stesura fosse terribile.

12. Femminismo

Joss Whedon è sempre stato un personaggio pubblico che ha speso molte parole in favore delle donne, definendosi un femminista. Tuttavia spesso è stato al centro delle polemiche per questo, specialmente di recente a causa della sua rappresentazione bidimensionale di Vedova Nera nei film degli Avengers.

11. Ha abbandonato Twitter, tornando solo per Trump

Dopo Avengers Age of Ultron, Joss Whedon ha abbandonato Twitter a causa delle critiche al film e al suo lavoro, salvo poi tornare sul social in occasione delle Presidenziali per il divertente video realizzato contro la corsa alla Casa Bianca di Trump… Peccato che non sia servito.

10. Avengers Age of Ultron

Lo stesso regista ha confessato in merito al secondo film di gruppo sui Vendicatori: “The Avengers è stato davvero davvero davvero difficile, ma Age of Ultron mi ha spezzato.”

9. Mutant Enemy Productions

Nel 1996, Joss ha fondato la Mutant Enemy Productions, casa di produzione che ha prodotto tutti i suoi show televisivi e lavora anche adesso, producendo Agents of SHIELD, tra gli altri show.

8. Ha esperienza di attore

A parte essersi ritagliato qualche cameo in alcune puntate di Buffy, Joss Whedon è comparso in qualità di attore in altri show televisivi e film, come Firefly, Serenity e come doppiatore in Robot Chicken.

7. I miti dei suoi show

Sono tanti i temi sempre presenti nei prodotti di Whedon. Sesso e perdita, e altri temi non adatti ai bambini sono ricorrenti nella poetica del regista, luoghi comuni che ha dovuto accantonare per lavorare con Marvel/Disney.

6. I fumetti di Buffy

Nonostante Buffy L’Ammazzavampiri si sia concluso alla settima stagione, i capitoli 8,9 e 10 sono stati approfonditi e affrontati da Whedon in una serie a fumetti.

5. I fumetti

Il lavoro con i fumetti di Joss Whedon è noto e giustamente molto apprezzato. Tra le run migliori a cui Whedon abbia mai lavorato si ricorda Astonishing X-Men.

4. Sceneggiatore fantasma

All’inizio della sua carriera, Joss Whedon ha lavorato tanto come sceneggiatore di supporto, tanto che c’è il suo zampino anche nella sceneggiatura di X-Men di Bryan Singer.

3. Una famiglia di sceneggiatori

Tom Whedon, padre, e John Whedon, nonno, sono stati entrambi sceneggiatori.

2. I bagni sul set di Alien la Clonazione

Il suo lavoro alla sceneggiatura di Alien la Clonazione è stato particolarmente stressante. I continui cambiamenti allo script, da lui firmato, senza nessuna spiegazione apparente lo hanno reso così teso che un giorno si è chiuso in un bagno del set e ha sfondato una parete divisoria tra un cubicolo e l’altro.

1. Wonder Woman

Il primo script per un potenziale film su Wonder Woman porta la sua firma.