Il network americano della FOX ha confermato in via ufficiale la cancellazione di Wayward Pines, dunque lo show con protagonista Matt Dillon non avrà una seconda stagione.

 

A quanto pare la FOX ha concepito sin dall’inizio la serie come una mini serie evento di soli 10 episodi, come del resto  formula che il network ha già adottato brillantemente con 24.

[nggallery id=1819]

Wayward Pines è tratto dal romanzo Pines di Blake Crouch che racconta la storia vera dell’indagine di un agente segreto sulla scomparsa di due colleghi in un paesino dell’Idaho. Il network per descrivere lo show lo ha accostato a Twin Peaks, per ambientazione e atmosfera, quindi si prospetta un titolo molto ambizioso da gustarci nel 2013. Lo show comprende un cast stellare: Matt Dillon, Melissa Leo, Shannyn Sossamon, Carla Cugino, Terrence Howard, Toby Jones e Juliette Lewis.

Wayward Pines è una serie televisiva statunitense che sarà trasmessa in midseason nel 2015 dalla Fox.La serie, rievocativa de I segreti di Twin Peaks, è una trasposizione del romanzo del 2012 I misteri di Wayward Pines (Pines) di Blake Crouch.

Nella serie tv Ethan Burke è un agente segreto che, durante la ricerca due agenti federali scomparsi, tra cui Kate Hewson, alla quale è molto legato, si imbatte nella misteriosa cittadina di Wayward Pines, nell’Idaho. Quella che sembra una tipica felice piccola città americana, è popolata da personaggi imperscrutabili e sembra non dare la possibilità di andarsene a chi vi ci si ritrovi. A Wayward Pines, Burke è subito vittima di un enigmatico incidente stradale, dopo il quale si ritrova ricoverato presso l’ospedale della città, dove la sua sanità mentale è messa in discussione. Nel frattempo, la moglie e il figlio, preoccupati dal non avere notizie convincenti su Ethan, si mettono sulle sue tracce.