Home News e Articoli Marc Guggenheim parla di Arrow

Marc Guggenheim parla di Arrow

-

- Pubblicità -

In una nuova intervista  il produttore esecutivo di Arrow, Marc Guggenheim, parla delle lezioni imparate durante la prima stagione della serie e discute di alcuni nuovi dettagli della seconda stagione, soprattutto per quanto riguarda l’arco narrativo. Guggenheim rivela che in un episodio era stato quasi messo un riferimento nel quale gli Starling City Rockets giocavano contro i Gotham Rogues, ma che alla fine è stato rimosso perché “la serie non è ancora pronta per i riferimenti al mondo di Batman”.

E’ escluso anche che vengano inseriti personaggi del mondo di Superman, almeno per ora. L’obiettivo, infatti, è concentrarsi unicamente sul mondo di Arrow per le prime due stagioni:

- Pubblicità -

Questa è sempre stata la traiettoria pianificata per la serie. Abbiamo sempre pensato ai primi due anni come fosse Batman Begins. Infatti, l’anno scorso intorno a ottobre, appena prima che la serie debuttasse, ci siamo incontrati con il capo dello studio  gli abbiamo detto: dovremo partire da Hood per passare da Arrow e arrivare a Green Arrow. Sapevamo che ci sarebbero voluti due anni per fare questo. La cosa che mi spaventa è che lo show funziona molto bene perché ha degli elementi dark. Non sarà tutto sole e arcobaleni nella seconda stagione, non voglio dare l’impressione che la serie cambierà toni drasticamente. Sarà coerente con i propri toni, anche se Oliver avrà una missione più “ambiziosa”. 

La seconda stagione di Arrow andrà in onda dal prossimo 9 ottobre negli Stati Uniti, su The CW. In Italia, la serie è trasmessa da Mediaset, su Italia 1.

Arrow

- Pubblicità -

Arrow è la serie tv ideata da Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg per la DC Entertainment e trasmessa dal network The CW.

La serie è basata sul personaggio di Freccia Verde, supereroe protagonista di una serie di fumetti pubblicata da DC Comics ed è incentrata su Oliver Queen, interpretato da Stephen Amell, che, dopo aver passato cinque anni su un’isola deserta, fa ritorno a Starling City nei panni del giustiziere mascherato Green Arrow.

- Pubblicità -

In Arrow protagonisti sono Oliver Queen/Green Arrow (stagioni 1-in corso), interpretato da Stephen AmellDinah Laurel Lance/Black Canary (stagioni 1-4, guest star 5), interpretata da Katie Cassidy. Tommy Merlyn (stagione 1, guest star 2-3, 5), interpretato da Colin Donnell. John Diggle/Spartan (stagioni 1-in corso), interpretato da David Ramsey. Thea Queen/Speedy (stagioni 1-in corso), interpretata da Willa Holland. Moira Queen (stagioni 1-2, guest star 3, 5), interpretata da Susanna Thompson. Detective Quentin Lance (stagioni 1-in corso), interpretato da Paul Blackthorne. Felicity Smoak/Overwatch (stagioni 2-in corso, ricorrente 1), interpretata da Emily Bett Rickards.

Fonte: comicbookmovie.com

 
Carlo Lanna
Nato e cresciuto in un piccolo centro vicino Napoli, Carlo fin da ragazzino, è rimasto sedotto dal mondo del cinema e dalle serie tv.  Lettore accanito di saghe fantasy (la sua preferita è Il Ciclo di Shannara), conosce a memoria le battute del film Marnie del grande Alfred Hitchcock; divoratore onnivoro di serie tv, è cresciuto tra la generazione di Beverly Hills e quella di Dawson's Creek anche se la sua serie tv preferita rimane Buffy. Adora tutto ciò che il regista JJ Abrams partorisce dalla sua mente, e vorrebbe essere il confidente di Steven Spielberg. Con una camera piena di gadget e DVD, Carlo si sente americano per adozione e coltiva il sogno di lavorare in una redazione giornalistica, ma soprattutto di  andar via dal piccolo centro dove vive per poter rincorrere il suo ormai più che ventennale sogno nel cassetto.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -