The Preacher: prima foto rivelata da Seth Rogen

-

Seth Rogen ha pubblicato su Twitter la prima immagine tratta dal pilota della serie tv su The Preacer. Eccola di seguito:

The Preacher
The Preacher

Dopo un periodo decisamente lungo di sviluppo il network americano AMC ha ufficialmente ordinato il pilota di The Preacher, la nuova serie televisiva che sarà basata sull’omonimo popolare fumetto. La AMC produrrà lo show insieme alla Sony Pictures Television e i produttori della serie saranno come già annunciato Sam Catlin (Breaking Bad), Seth Rogen e Evan Goldberg (Neighbors). L’episodio pilota di Preacher sarà prodotto nell’estate del 2015 per la serie considerazione nel 2016.

Preacher

Preacher è la serie tv sviluppata da Evan Goldberg, Seth Rogen e Sam Catlin per la AMC e basata sull’omonima serie a fumetti creata da Garth Ennis e Steve Dillon e pubblicata dalla statunitense Vertigo DC. Preacher racconta di Jesse Custer, un predicatore combattuto di una piccola città del Texas che si unisce con una potente creatura fuggita dal Paradiso. Insieme alla sua ex ragazza, Tulip, e a un vampiro irlandese chiamato Cassidy, Jesse si imbarca in un viaggio per trovare letteralmente Dio.

In Preacher protagonisti sono Jesse Custer (stagioni 1-4), interpretato da Dominic Cooper, Cassidy (stagioni 1-4), interpretato da Joe Gilgun, Tulip O’Hare (stagioni 1-4), interpretato da Ruth Negga, Emily Woodroow (stagione 1), interpretato da Lucy Griffiths, Sceriffo Hugo Root (stagione 1; guest star stagione 2), interpretato da W. Earl Brown, Donnie Schenck (stagione 1), interpretato da Derek Wilson, Eugene “Arseface” Root (stagioni 1-4), interpretato da Ian Colletti, Fiore (stagione 1; guest star stagioni 2, 4), interpretato da Tom Brooke, DeBlanc (stagione 1), interpretato da Anatol Yusef, Il Santo degli Assassini (stagioni 1-4), interpretato da Graham McTavish.

Preacher è una serie di fumetti creata dallo scrittore Garth Ennis e dal disegnatore Steve Dillon, pubblicata dalla DC Comics sotto l’etichettaVertigo, con copertine disegnate da Glenn Fabry. La serie è composta da 75 numeri in totale: 66 albi regolari ad uscita mensile, 5 speciali ed una mini-serie limitata di 4 numeri dal titolo Saint of Killers (uscita in Italia col titolo Il santo degli assassini). In Italia l’intera collezione è stata raccolta in 9 albi brossurati. L’ultimo numero della serie regolare (il n. 66) è stato pubblicato negli Stati Uniti nel luglio del 2000.

 
 
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -