jesse-eisenberg

 
 

Jesse Eisenberg torna a parlare di Lex Luthor. Intervistato da Mtv, il protagonista di The Social Network e Now You See Me ha spiegato le ragioni che lo hanno spinto ad accettare di interpretare il personaggio:

“Fortunatamente, il personaggio è un grande personaggio. Anche se i personaggi non sono scritti bene, gli attori possono comunque trovarci delle cose interessanti. Questo personaggio è scritto benissimo”.

“Non vedo alcuna differenza tra il ruolo di Luthor ed altri che ho già interpretato, come ad esempio in The Double o in Night Moves – continua l’attore – Il problema è che c’è un’attenzione diversa. Probabilmente serve fare più interviste per tipi di film come The Double e Night Moves, piuttosto che per Batman vs Superman. Forse, quando si tratta di altri tipi di pellicole con budget diversi, c’è bisogno anche di una promozione diversa. Forse, in questo senso, è più importante parlare di quei film, quindi fare più interviste”.

batman-vs-superman-1“Non credo che le cose cambieranno – conclude Eisenberg – Probabilmente sarò soltanto un po’ più esposto agli occhi del pubblico, quindi camminare tranquillamente per strada sarà più difficile. Credo sia importanti recitare in questi tipi di film. Ho accettato sia perché il personaggio è incredibile sia perché è importante prendere parte a produzioni che vanno avanti da così tanti anni”.

Vi ricordiamo inoltre che Batman Vs Superman sarà diretto dal regista Zack Snyder su sceneggiatura scritta in collaborazione con Chris Terrio (Argo), sulla base di una storia già scritta da David S. Goyer. Confermati nel cast del film Henry Cavill, Ben Affleck, Amy Adams, Laurence Fishburne, Diane Lane, Gal GadotJeremy Irons, Ray Fisher e Jesse Eisenberg.

[nggallery id=674]

Fonte