A testa alta film

Dopo aver lasciato il ring di wrestling per il cinema, e aver recitato nei grandi successi Il Re Scorpione e Il tesoro dell’Amazzonia, Dwayne Johnson ha nel 2004 preso parte ad un nuovo importante progetto basato su una storia vera. Si tratta del film A testa alta, diretto da Kevin Bray, crime d’azione incentrato su un uomo deciso a portare ordine e pulizia nella sua città natale, invasa da criminalità e corruzione. Una storia che si presentava dunque da subito particolarmente adatta a Johnson, che con il suo fisico imponente ha sfoggiato una volta di più una gran presenza scenica.

Come accennato, il film è basato sulle vicende riguardanti lo sceriffo della contea di McNairy, nel Tennessee, anch’egli ex wrestler come Johnson. Questi è infatti noto per la sue ferrea battaglia contro la prostituzione, il gioco d’azzardo e altri vizi simili presenti nel suo territorio. Le sue vicende divennero così note da aver ispirato libri, canzoni, serie TV e diversi film, tra cui il più famoso è Un duro per la legge, del 1974, di cui A testa alta è un esplicito remake. Nonostante ciò, sono diversi gli elementi differenti tra le due opere. In particolare, l’ambientazione è naturalmente stata portata alla contemporaneità, con il protagonista ora intento a combattere contro un traffico di droga.

A testa alta si affermò come un buon successo al momento della sua uscita, ottenendo un guadagno di quasi 60 milioni di dollari. Per gli appassionati dei film di questo genere, con il celebre The Rock come protagonista, si tratta ancora oggi di un titolo imperdibile. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

A testa alta: la trama del film

Protagonista del film è Chris Vaughn Jr., soldato in congedo delle forze speciali che decide di ritornare al proprio paese natale per ricominciare una nuova vita. Tuttavia, per il tempo che è stato lontano le cose sono profondamente cambiate in città, la cui atmosfera è ora particolarmente più cupa e meno piacevole. La segheria dove lavorava il padre di Chris è ora stata chiusa e al suo posto è stato istituito un ricco casinò, principale fonte di reddito della città. Questo è gestito da Jay Hamilton, vecchio rivale e compagno di liceo di Chris. Ben presto, il protagonista si renderà conto di quanto profonda e marcia sia l’influenza di Jay sulla città.

Non solo scopre che la sua ex fiamma Deni lavora come spogliarellista sottopagata all’interno del casinò, ma che in questo oltre al gioco d’azzardo si commercia anche droga. Proprio a causa di questa sua nipote Pete si riduce in fin di vita. È la goccia che fa traboccare il vaso, e che spingerà Chris ad intraprendere una vera e propria guerra contro Jay e il suo casinò. Consapevole del fatto che anche gli uomini di legge sono dalla parte di quest’ultimo, Chris potrà fare affidamento solo sulla propria forza. Deciso a farsi eleggere come nuovo sceriffo, egli potrà solo così aver la possibilità di sgominare dall’interno quel luogo di perdizione.

A testa alta cast

A testa alta: il cast del film

Protagonista del film, nei panni di Chris Vaughn Jr. è dunque l’ex wrestler Dwayne Johnson. All’epoca delle riprese di questo film egli era però ancora solito calcare il ring, e l’allenamento che ciò gli richiedeva gli tornò utile anche in vista delle riprese. L’attore poté però fare affidamento su suo cugino, il quale partecipò come controfigura per le scene più pericolose. Johnson ha in seguito raccontato di aver accettato il ruolo poiché sentiva che era la cosa giusta da fare. Grazie a questo ha potuto guadagnare ulteriore fama nel cinema, ottenendo sempre più ruoli di rilievo.

Accanto a lui, nei panni del rivale Jay Hamilton vi è invece l’attore Neal McDonough, noto per le serie Justified, Arrow e Legends of Tomorrow. Johnny Knoxville, noto per essere la star principale della serie televisiva Jackass, è qui presente nei panni di Ray Templeton, amico fidato del protagonista. Michael Bowen è invece presente nel ruolo dello sceriffo Stan Watkins, mentre Kevin Durand è Booth, capo della sicurezza del casinò. John Beasley interprete Chris Vaughn Sr., Kristen Wilson è Michelle Vaughn e Barbara Tarbuck è Connie Vaughn. Il nipote Pete è interpretato da Khleo Thomas, mentre Deni ha il volto di Ashley Scott. Il film segna inoltre l’esordio di Cobie Smulders, qui indicata come “Bellezza Esotica”.

A testa alta: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Prima di vedere tali sequel, è possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Dragonheart è infatti disponibile nei cataloghi di Apple iTunes e Now. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di martedì 27 aprile alle ore 21:10 sul canale Paramount Channel.

Fonte: IMDb