Firewall - Accesso negato film

Nel corso della sua carriera Harrison Ford si è distinto non solo per i personaggi di Indiana Jones, Han Solo e Rick Deckard, ma anche per una lunga serie di altri personaggi protagonisti di acclamati film. In particolare, un genere a lui sempre stato congeniale è quello del thriller. Da Witness – Il testimone a Il fuggitivo, Ford ha continuamente esplorato storie e ruoli di questo tipo. Uno dei titoli meno citati a riguardo è Firewall – Accesso negato, thriller d’azione diretto nel 2006 da Richard Loncraine, noto in particolare per Demonio dalla faccia d’angelo e Riccardo III.

 
 

Il film si fonda su di un elemento ricorrente di questo genere, ovvero l’uomo di giustizia che si ritrova a dover compiere azioni illegali pur di salvaguardare qualcosa a lui molto caro. L’eroe si vede dunque costretto a scontrarsi con i propri simili, passando per il cattivo di turno e tentando di riabilitare la propria persona nel corso della vicenda. Scritto da Joe Forte, con la fotografia dell’italiano Marco Pontecorvo e la colonna sonora firmata da Alexandre Desplat, Firewall – Accesso negato si affermò come un discreto successo, incassando 82 milioni di dollari a fronte di un budget di 50.

Ad accoglierlo malamente vi fu però la critica, che in particolare sembrò non apprezzare una formula narrativa riproposta senza particolari originalità. Per gli amanti del genere, tuttavia, si tratta di un film che può regalare una visione ricca di intrattenimento e colpi di scena. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Firewall – Accesso negato: la trama del film

Protagonista del film è Jack Stanfield, uomo a capo della sicurezza informatica alla Landrock Pacific Bank, per cui ha elaborato un apposito software. La sua vita precipita quando un gruppo di criminali prende in ostaggio la sua famiglia, costringendolo a ripulire la banca per pagare il riscatto. A capo dei malviventi c’è Bill Cox, un uomo spietato che vuole rubare ben 100 milioni di dollari dal software. Stanfield non sa se obbedire o ribellarsi, ma dopo un primo tentativo fallito decide di seguire gli ordini. Cominciano così a escogitare un piano per entrare nel sistema bancario e trasferire il denaro sul conto off-shore di Cox.

Tutto sembra andare liscio finché i superiori di Stanfield non cominciano a sospettare qualcosa. Nel frattempo, una volta preso il denaro, Cox scappa dalla città con la famiglia in ostaggio per disfarsene senza lasciare alcuna traccia o prova che possa incastrarlo. Quello che non sa, però, è che nel collare del cane che la gang ha portato con sé c’è un localizzatore gps che aiuterà il protagonista a rintracciarli. Quando scopre che i malviventi sono nella sua casa sul lago, Stanfield farà di tutto per riprendersi la sua famiglia. Allo stesso tempo, però, dovrà vedersela con le forze dell’ordine che ora lo credono un traditore e un rapinatore.

Firewall - Accesso negato cast

Firewall – Accesso negato: il cast del film

Come anticipato, ad interpretare il protagonista Jack Stanfield vi è l’attore Harrison Ford. Come suo solito, egli richiese di poter eseguire personalmente alcuni degli stunt previsti per il personaggio e per riuscirvi senza riportare infortuni si sottopose ad un rigido allenamento fisico. Nel ruolo di sua moglie Beth Stanfield vi è invece l’attrice Virginia Madsen, celebre per i suoi ruoli in Dune e Sideways – In viaggio con Jack. Per questo film l’attrice fu contattata tramite sms da Ford, una proposta talmente tanto insolita da farle credere che si trattasse di uno scherzo. I due figli della coppia, Sarah e Andy, sono invece interpretati da Carly Schroeder e Jimmy Bennett.

Ad interpretare il criminale Bill Cox vi è invece l’attore Paul Bettany, oggi noto per il suo ruolo di Visione nel Marvel Cinematic Universe. Bettany, che sul set mostrò sembre un grande rispetto per Ford, non riusciva a colpirlo in modo convincente durante una scena di lotta tra i loro personaggi. Incalzato da Ford, l’attore gli diede infine un vero pugno, ottenendo l’approvazione del collega. Nel film è poi presente l’attore Nikolaj Coster-Waldau nel ruolo di Liam, braccio destro di Cox e Robert Forster nei panni di Harry Romano, il collega di Jack che gli presenta Cox. Alan Arkin è invece Arlin Forester, il datore di lavoro di Jack, mentre Mary Lynn Rajskub è la segretaria del protagonista.

Firewall – Accesso negato: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire di Firewall – Accesso negato grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Apple iTunes, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di sabato 16 ottobre alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb