Un amore all'altezza film

Da quando nel 2012 ha vinto l’Oscar come miglior attore per The Artist, Jean Dujardin ha conquistato una popolarità senza precedenti, recitando da quel momento in numerosi film sempre diversi tra loro. Egli è infatti passato dal biografico The Wolf of Wall Street alla commedia Grandi bugie tra amicidal dramma storico di L’ufficiale e la spia al grottesco Doppia pelle. Nel corso di questi anni non ha però mancato di recitare anche in una commedia sentimentale come Un amore all’altezza, uscito al cinema nel 2016 per la regia di Laurent Tirard. All’interno di questo si snoda una vicenda che sfida il pregiudizio per aprirsi al sentimento vero.

Scritto dallo stesso Tirard insieme a Grégoire Vigneron, il film è il rifacimento in chiave francese del film argentino Corazon de Leon, del 2013. Inserendosi in pieno nei canoni della commedia francese, Un amore all’altezza si concentra sul raccontare determinati sentimenti, i quali sono però ostacolati da una serie di pregiudizi che i personaggi hanno sviluppato anche per via di influenze esterne. Si generano così situazioni molto comiche, come anche altre molto romantiche, e alla fine il racconto riesce non solo a coinvolgere ma a dimostrare come, nel momento in cui si abbandona ogni pregiudizio, si sia in grado di vivere più serenamente ciò che ci circonda.

Apprezzato da critica e pubblico, Un amore all’altezza è certamente tra le più affascinanti commedie francesi degli ultimi anni, merito anche di una coppia di protagonisti particolarmente affiatata. Per gli amanti del genere è dunque un titolo da non perdere, che può regalare diverse piacevoli sorprese. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Un amore all’altezza: la trama del film

Protagonista del film è Diane Duchene, donna affascinante, avvocato di successo e con un matrimonio fallito alle spalle. Da quando è tornata ad essere una donna single, Diane si concede una serie di appuntamenti al buio, ed è così che finisce per incontrare Alexander. Parlando con lui al telefono, egli si dimostra simpatico, intelligente e ricco di carisma, rivelando inoltre di essere anche un noto architetto. Diane ne rimane assolutamente affascinata e non vede dunque l’ora di incontrare quello che sembra essere un uomo assolutamente perfetto.

In occasione del loro incontro, però, Diane si trova davanti a qualcosa di inaspettato: Alexander, infatti, è alto soltanto 136 centimetri, uno “gnomo”, come si autodefinisce scherzosamente lui. Anche se Diane e Alexandre inizieranno una relazione romantica, facilitata dall’autoironia di lui, non potranno evitare gli imbarazzi derivati dall’evidente diversità, fino ad arrivare alla crisi del rapporto, nonostante un’evidente affinità tra loro. Divisa tra ciò che prova e ciò che gli altri pensano, Diane si troverà dunque a dover imparare a vedere oltre le apparenze, superando i pregiudizi e abbandonandosi a nuovi sentimenti.

Un amore all'altezza cast

Un amore all’altezza: il cast del film

Come anticipato, nel ruolo di Alexander vi è l’attore Jean Dujardin. Qui interprete di un personaggio alto solo 136 centimetri, egli vanta in realtà un’altezza pari a 182 centimetri. Nel renderlo più basso non sono stati usati particolari effetti speciali, bensì diversi trucchi della macchina da presa, posizionata in angolazioni favorevoli all’effetto da raggiungere. Ad esempio, egli veniva ripreso dall’alto, in ginocchio o seduto su uno sgabello con ruote. Durante le sue scene di dialogo con gli altri personaggi, spesso girate senza questi trucchi, lui doveva guardare più in alto della testa altrui, mentre gli altri dovevano guardare più in basso del petto di lui. Al montaggio l’effetto finale risultò perfetto.

Nel ruolo di Diane Duchene, invece, si ritrova l’attrice Virginie Efira, vista anche in 7 uomini a mollo e Elle e recentemente distintasi come protagonista di Benedetta. Raccontando del suo personaggio, la Efira ha dichiarato di essere rimasta affascinata dal percorso di Diane. Recitare facendo finta che Dujardin fosse molto basso, però, le ha richiesto tanta immaginazione e anche un po’ di fatica. Accanto a lei, nel ruolo del suo patrigno Philippe si ritrova Bruno Gomila, mentre Christian Valsamidis è un amico di lei. L’attore Cédric Kahn , noto per i film Dopo l’amore e Cold War, interpreta invece l’ex marito di Diane, Bruno Cassoni. Stéphanie Papanian, infine, è Coralie.

Un amore all’altezza: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Un amore all’altezza è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes, Now e Tim Vision. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di lunedì 13 settembre alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb