Home Tutto Film Glamour Tom Hardy: nessuno grugnisce come il protagonista di Taboo

Tom Hardy: nessuno grugnisce come il protagonista di Taboo

1822
CONDIVIDI
Tom Hardy

Tom Hardy è un esempio raro di grande interprete. Mimetico, elegante, sempre al servizio del ruolo, non esita a cambiare la forma del proprio corpo, a imbruttire il suo bel viso, a scegliere ruoli scomodi di personaggi sgradevoli.

In Taboo, la serie FX andata in onda dall’inizio del 2017, l’attore interpreta James Delaney, la cui messa in scena si è sviluppata, tra le altre cose, anche attraverso una lunga e varia serie di grugniti d’artista.

Ecco una compilation:

Nel cast di Taboo anche Michael Kelly nel ruolo del dottor Dumbarton; Jonathan Pryce che sarà Sir Stuart Strange – capo dell’East India Company e nemesi di Delaney; Oona Chaplin con la parte della sorellastra di James, Zilpha Geary; e David Hayman che interpreterà Brace, il fedele servitore di Delaney.

Taboo racconterà di James Keziah Delaney, un avventurieri che torna dall’Africa con 14 diamanti illeciti nella speranza di cercare vendette dopo la morte di suo padre e nel tentativo di controbattere una Compagnia delle Indie Orientali che vuole comprare la l’azienda di famiglia Delaney.

Lo show sarà trasmesso negli USA da FX ed è basata su una storia originale di Tom suo padre Chips Hardy, che è anche produttore e consulente dello show. Prodotta dalla Scott Free e Hardy Son & Baker per la BBC One e FX.

Fonte: IndieWire