“Un classico contemporaneo”: è questa la premessa per l’intramontabile classico film di Natale della Disney. Dal 19 Dicembre al cinema arriva Frozen – Il Regno di Ghiaccio, ispirato alla favola del 1845 di Hans Christian Andersen “La Regina delle Nevi“. I Walt Disney Animation Studios (Rapunzel e Ralph Spaccatutto) quest’anno ci provano con una storia che sembra confezionata apposta per la magia del Natale, proponendo una avventurosa commedia condita da divertenti ed emozionanti canzoni (ormai quasi sparite dai cartoni animati di oggi, sostituite da argute battutine).

 
 

Ambientato in un incantevole fiordo norvegese in Frozen – Il Regno di Ghiaccio il regno di Arendelle rimane intrappolato sotto una maledizione di un inverno senza fine a causa della Regina Elsa. Elsa, cresciuta dietro le mura del suo castello per proteggere i suoi sudditi ma in particolare la sua amata sorella Anna dai suoi poteri glaciali, ne perde il controllo e scatena una tempesta di neve che investirà tutto il regno. Per non far più del male a nessuno, Elsa scappa, vedendola come sua unica soluzione. Toccherà alla coraggiosa ed ottimista Principessa Anna andarla a cercare per riportarla a casa e  farle spezzare l’incantesimo, lasciando a badare al regno gelato il promesso sposo, il Principe Hans. Ma non sarà sola nel suo viaggio verso la Montagna del Nord: con lei il montanaro Kristoff e la sua fedele amica renna Svenn e un buffissimo pupazzo di neve di nome Olaf, che manco a dirlo, ama i caldi abbracci! Combattendo contro il freddo e le insidie sul loro cammino, non sarà facile scoprire per Anna cosa aiuterà lei e sua sorella Elsa a rompere la maledizione.

Frozen – Il Regno di Ghiaccio: il film

Frozen Il Regno di ghiaccioCon una squadra vincente alle spalle, costituita da Chris Buck (regista di diversi film di animazione candidati all’Oscar) e Jennifer Lee (sceneggiatrice e regista di lungometraggi Disney) e prodotta da Peter Del Vecho e John Lasseter, Frozen – Il Regno di Ghiaccio convince già dalle prime scene. Con un accurato studio specifico dietro agli effetti speciali, tutte le reazione e comportamenti della neve e del ghiaccio sono perfettamente realizzati in questa animazione 3D, che stupisce e incanta. Frozen – Il Regno di Ghiaccio è dedicato ad un pubblico di età molto bassa, e i suoi personaggi sono ben caratterizzati, buffi e dallo spirito forte, giusti esempi da seguire e ammirare. La Principessa Anna fa parte di quella schiera di nuove Principesse Disney, vere e proprie eroine moderne, coraggiose e che non hanno mai bisogno di aiuto, che inseguono i loro ideali e sono spiritose e inconsapevoli della loro bellezza. Nei suoi canonici 100 minuti, la storia fila in modo veloce e coinvolgente, facendo appassionare lo spettatore alle vicende di Anna e Kristoff.

Sicuro punto di forza di Frozen – Il Regno di Ghiaccio sono le canzoni, parte integrante nell’intreccio della narrazione. Come anticipato, è un ritorno alle origini per la Disney che ha fatto sognare milioni di bambini con i grandi classici dell’animazione , dando questo arduo compito al compositore Christophe Beck. Già vincitore del premio Oscar per il cortometraggio Paperman e dietro alla coinvolgente colonna sonora della trilogia di Una Notte da Leoni, Beck si è impegnato molto nel riuscire a comunicare emozioni attraverso la musica e arruolando Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez per firmare otto canzoni originali per il film. Nella versione originale del film, la Regina Elsa è doppiata da una delle voci più apprezzate di Broadway  Idina Menzel e la principessa Anna dalla divertente e spumeggiante Veronica Mars della televisione, Kristen Bell. Mentre nella versione italiana danno una buona prova di doppiaggio e canto le nostre Serena Autieri e Serena Rossi nei ruoli di Elsa e Anna, con l’aiuto di Enrico Brignano nei panni del pupazzo di neve Olaf. Sui titoli di coda in fine, Martina Stoessel , l’interprete della serie tv cult di Disney Channell Violetta, ricanta la canzone di punta del cambiamento di Elsa, “All’Alba sorgerò”, adattamento italiano di “Let It Go” cantata dalla star della Disney oltreoceano Demi Lovato.