Frozen Il regno di ghiaccioIncassi in crescita al box office italiano nell’ultimo weekend del 2013, con Frozen che rimane in testa, seguito dai film italiani natalizi.

Il weekend post-natalizio è il periodo più florido dell’anno per il botteghino italiano, quando anche gli italiani che non frequentano abitualmente le sale optano per un film al cinema. Così il box office beneficia di un aumento degli incassi e del numero di spettatori paganti, a vantaggio soprattutto delle pellicole che si scontrano per trionfare come incasso maggiore delle feste.

Per la seconda settimana consecutiva, Frozen – Il Regno di Ghiaccio rimane in testa alla classifica incassando ben 6,1 milioni di euro negli ultimi quattro giorni con una media impressionante di oltre novemila euro per sala. Il cartoon Disney è la vera sorpresa delle feste, in grado di superare già il totale di 10,3 milioni.

Impennata anche per Colpi di fortuna, che sale in seconda posizione con 4,2 milioni incassati alla seconda settimana, giungendo a quota 8,4 milioni.

Le due pellicole italiane direttamente concorrenti al film di Neri Parenti ottengono un incremento analogo: Indovina chi viene a Natale? raccoglie 3,2 milioni e arriva a 5,7 milioni complessivi, mentre Un fantastico via vai giunge a 7,1 milioni totali con i 2.667.000 euro incassati alla sua terza settimana di programmazione.

Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug scende al quinto posto con altri 2.644.000 euro, per un totale di 10,6 milioni ottenuti anche grazie al 3D.

I sogni segreti di Walter Mitty rimane stabile in sesta posizione, arrivando a 3,5 milioni totali con 1,9 milioni raccolti negli ultimi quattro giorni.

Philomena conferma il settimo posto incassando 1,6 milioni alla sua seconda settimana di sfruttamento. Giunta a 2,5 milioni complessivi, la pellicola con Judi Dench ha ottenuto in questo weekend una media straordinaria di 7500 euro per sala.

L’unica new entry a entrare nella top10 è Piovono Polpette 2, che si piazza in ottava posizione con 1,3 milioni incassati in quasi 450 copie.

Chiudono la top10 Blue Jasmine (426.000 euro) e La mafia uccide solo d’estate (315.000 euro), giunti rispettivamente a 3,4 milioni e 3,3 milioni.

Loading...