La Warner Bros Pictures ha finalmente deciso che prenderà le redini del remake di Ai confini della realtà (The Twilight Zone). Erano nomi importanti quelli stilati nella short list: da Rupert Wyatt, Alfonso Cuaron e David Yates, fino addirittura a Christopher Nolan e Michael Bay. A spuntarla è invece stato il regista Matt Reeves, in queste settimane nelle nostre sale con Blood Story (Let Me In). Ad annunciarlo è Deadline, che sostiene che il regista è attualmente in trattative. Se tutto andasse in porto si prevede lo slittamento di Cloverfield due, dato che la Warner vorrebbe girarlo la prossima estate e farlo uscire per Halloween 2013.