A quanto pare la 20th Century Fox, ha deciso di proseguire sulla strada dello sfruttamento ad oltranza del franchise fortunato, imitando la concorrente Dreamworks e forse le prossime uscite Pixar.

La casa infatti, dopo l’incasso mondiale de L’Era glaciale 3: L’alba dei dinosauri, corrispondente a circa 885 milioni di dollari e pesantemente influenzato dalla neomoda del 3D, ha deciso di investire sulla quarta avventura cinematografica di Manny, Sid, Diego, Scrat e di tutti i loro amici, intitolata Ice Age: Continental Drift.

La pellicola dovrebbe uscire il 13 luglio del 2012, fra il reboot di Spider-Man, previsto per il 3 luglio, e il nuovo film di Batman, che arriverà nelle sale il 20 luglio.

Fonte: comingsoon.it