Super 8 debutta in prima posizione, mentre Kung Fu Panda 2 scende al secondo posto. Segue Box Office 3D, e in genere le new entry continuano a non sfondare…

Secondo fine settimana di settembre, nuove uscite per tutti i gusti… medesimi risultati fiacchi. Il bel tempo persiste, quindi l’estate non può dirsi conclusa, così gli italiani continuano a disertare i cinema benché la nuova stagione cinematografica sia cominciata da un po’.

Quindi Super 8 esordisce al primo posto con meno di un milione complessivo, 950.000 euro per la precisione. Forse ciò dipende anche dal fatto che il film è uscito negli USA tre mesi fa, e gli interessati hanno già avuto modo di vederlo in altri modi…

Kung Fu Panda 2 scende dunque al secondo posto raccogliendo altri 828.000 euro e giungendo a quota 10,9 milioni totali. I 17 milioni finali del primo capitolo sono ben distanti, malgrado il 3D.
E a proposito di stereoscopia… Box Office 3D: Il film dei film debutta in terza posizione con 778.000 euro. Primo esperimento 3D in italiano per il film di Ezio Greggio, massacrato dalla critica e che pur (sigh) trova un suo pubblico…

Contagion esordisce in quarta posizione: presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, il nuovo film di Soderbergh con un cast stellare apre con soli 445.000 euro. Il passaparola potrebbe però recare dei benefici nelle prossime settimane.

Seguono pellicole in calo. Bad Teacher: una cattiva maestra (314.000 euro) arriva a 1,6 milioni complessivi, mentre Lanterna Verde (286.000 euro) e Cose dell’altro mondo (264.000 euro) giungono rispettivamente a quota 2 milioni e 958.000 euro.

Terraferma apre all’ottavo posto con soli 318.000 euro raccolti in cinque giorni. Il film di Crialese, che ha conquistato il Premio Speciale della Giuria al Festival di Venezia, potrebbe ottenere un margine di miglioramento nei prossimi giorni proprio grazie al premio.
Questa storia qua, fuori concorso a Venezia, debutta in nona posizione: il documentario sulla vita di Vasco Rossi raccoglie 194.000 euro nei tre giorni, ma 520.000 euro da mercoledì a domenica.

Chiude la top10 Solo per Vendetta (93.000 euro), arrivato a 628.000 euro totali.
Da segnalare infine i pessimi risultati di Tutta colpa della musica, dodicesimo con 54.000 euro racimolati in 100 sale, e L’ultimo terrestre, praticamente ignorato con 35.000 euro.