Transformers 3 resiste in vetta alla classifica dei film più visti di questa settimana negli Stati Uniti. Il film di Michael Bay aggiunge infatti altri 47 milioni all’incasso della scorsa settimana, raggiungendo quota 261 milioni di dollari. In seconda posizione, a centinaia di milioni di dollari di distanza dai “robottoni”, troviamo Horrible bosses, che sulla carta sembra un Cose molto cattive versione ufficio, in cui i tre protagonisti decidono di eliminare i loro capi. Oltre al cast decisamente interessante, in cui spicca un Kevin Spacey che non si vedeva al cinema da diverso tempo, Jennifer Aniston e Jason Bateman, alla regia troviamo Seth Gordon che ha nel suo curriculum serie comiche di successo in televisione come The Office e Modern family, il film incassa 28 milioni di dollari.

Segue un’altra commedia con animali che parlano; Zookeeper, è al terzo posto della classifica con un incasso di 21 milioni di dollari. Cars 2 scende in quarta posizione con un incasso lordo di 149 milioni di dollari, decisamente molto lontano da Transformers 3, mentre Bad teacher resta a metà classifica con quasi metà dell’incasso del precedente, 79 milioni di dollari dopo 3 settimane dall’uscita.

Larry Crowne, il film di Tom Hanks che ha ricevuto critiche pessime dalla stampa americana che ha addirittura sancito con questo film l’inizio del declino della star de Il codice Da Vinci, rimane nella zona bassa della classifica, con un incasso totale di 26 milioni di dollari. In settima posizione segue Super 8, ultima produzione di J.J. Abrams con però un incasso lordo di 118 milioni di dollari.

Monte Carlo, una teen comedy in cui tre ragazze americane si ritrovano nel principato per uno scambio di identità, non si sposta dall’ottava posizione. In nona scende Ryan Gosling nei panni Green lantern, e chiude la classifica Mr Popper’s penguins, ultima fatica di Jim Carrey.

La prossima settimana Transformers vedrà seriamente minacciato il suo dominio del box office, esce infatti la seconda parte dell’ultimo capitolo della saga di Harry Potter, Harry Potter and the deathly hallows part 2 promette e quasi sicuramente sarà un successo al botteghino.