jason-bateman-film

Dopo aver esordito in alcune celebri commedie per il cinema, l’attore Jason Bateman ha in seguito dimostrato una buona versatilità, che lo ha portato a dar vita anche a ruoli drammatici, per i quali è stato particolarmente lodato da critica e pubblico. Impegnato tanto al cinema quanto in televisione, Bateman si è rivelato una personalità poliedrica, in grado di ricoprire con successo ben più di un ruolo.

 

Ecco 10 cose che non sai di Jason Bateman.

Jason Bateman: i suoi film

1. Ha recitato in celebri film. L’attore esordisce al cinema nel 1987, come protagonista del film Voglia di vincere 2. Durante gli anni novanta recita prevalentemente in televisione, per poi tornare al cinema con film come La cosa più dolce… (2002), Starsky & Hutch (2004), Palle al balzo – Dodgeball (2004), Ti odio, ti lascio, ti… (2006), The Kingdom (2007) e Juno (2007), con cui ottiene nuova popolarità. Successivamente recita in celebri film come Mr. Magorium e la bottega delle meraviglie (2007), Non mi scaricare (2008), Hancock (2008), Tra le nuvole (2009), L’isola delle coppie (2009), Due cuori e una provetta (2010), Come ammazzare il capo… e vivere felici (2011), Disconnect (2012), Bad Words (2013), Come ammazzare il capo 2 (2014), Regali da uno sconosciuto (2015), La famiglia Fang (2015), Una spia e mezzo (2016) e Game Night – Indovina chi muore stasera? (2018).

2. È celebre per i ruoli televisivi. L’attore diventa celebre quando da bambino recita nella serie La casa nella serie (1981-1982) e successivamente in Il mio amico Ricky (1982-1984). Bateman ottiene poi nuova popolarità grazie alle serie La famiglia Hogan (1986-1991), Simon (1995-1996), Chicago Sons (1997) e George & Leo (1997-1998). Nel 2003 è tra i protagonisti della serie Arrested Development, ruolo che ricopre fino al 2006 e poi nuovamente dal 2013 al 2019. Dal 2017 è protagonista della serie Netflix Ozark. Nel 2020 sarà invece protagonista della serie The Outsider.

jason-bateman-telefilm

3. Si è distinto come regista. Nel corso della sua carriera, Bateman ha in più occasioni ricoperto il ruolo di regista. La sua prima volta è per alcuni episodi della serie La famiglia Hogan, e in seguito per Arrested Development. Le sue regie più celebri sono tuttavia quelle realizzate per diversi episodi della serie Ozark. Bateman ha inoltre diretto i film Bad Words e La famiglia Fang.

4. Ha ricoperto il ruolo di produttore. Dopo aver prodotto la serie Growing Up Fisher (2014), Bateman ha nuovamente svolto il ruolo di produttore per i film La famiglia Fang e Game Night – Indovina chi muore stasera?. Si è inoltre distinto per essere il produttore delle serie Ozark, The Outsider  e A Teacher (2020).

Jason Bateman: i suoi telefilm

5. Ha recitato in diverse occasioni in televisione. Nel corso della sua carriera Bateman ha recitato anche in più di un telefilm, tra cui The Fantastic World of D.C. Collins (1984), Il motel della paura (1987), Sotto stretta protezione (1988), Fuori dal giro (1988) e Il sapore dell’omicidio (1992). Dopo questa data l’attore reciterà esclusivamente in film per il cinema o serie televisive.

Jason Bateman: la sua gioventù

6. Recita sin da giovanissimo. La carriera dell’attore ha inizio all’età di dodici anni con la serie La casa nella prateria (1981), dove ricopre il ruolo di James Cooper Ingalls. Successivamente diventa celebre recitando in Il mio amico Ricky (1982) e La famiglia Hogan (1986), con cui diventa un idolo per i teenagers.

Jason Bateman ha una moglie

7. È sposato. Dal 2001 Bateman è sposato con Amanda Anka, figlia del cantante Paul Anka. La coppia ha avuto due figlie: Francesca Nora, nata nel 2006, e Maple, nata nel 2012. Negli anni la coppia si è mantenuta piuttosto riservata, lontana dai riflettori dei social network, dove compaiono raramente.

jason-bateman-moglie

Jason Bateman: i premi Emmy

8. Ha vinto un Emmy Awards. Dopo essere stato nel 2018 come miglior attore e miglior regista per la serie Ozark, Bateman viene nominato nuovamente nelle stesse categorie nel 2019, trionfando come migliore regista per l’episodio Reparations. Bateman ha suscitato clamore vincendo il premio contro i registi della celebre serie Il Trono di Spade.

Jason Bateman è diventato un meme

9. È involontariamente diventato un meme. Per la sua reazione incredula alla notizia di aver vinto un Emmy, Bateman è diventato popolare come meme sul Web. La sua espressione è infatti stata utilizzata per descrivere tutte quelle situazioni in cui ci si trova letteralmente senza parole.

Jason Bateman età e altezza

10. Jason Bateman è nato a Rye, in New York, Stati Uniti, il 14 gennaio 1969. L’attore è alto complessivamente 180 centimetri.

Fonte: IMDb