Brad Pitt potrebbe dire addio al cinema, come attore, molto prima di quanto fan e colleghi potrebbero immaginare. E’ quanto l’attore ha dichiarato in un’intervista a 60 Minutes in cui riferisce che 50 anni sono una buona età per scendere dal piedistallo e passare dietro ai riflettori, riferendosi alla produzione come sua professione futura.

Mi paice molto mettere insieme i pezzi di un film” ha intatti dichiarato Pitt che ha lavorato alla produzione di Moneyball, The Tree of Life  e Kick-Ass tra gli altri. Inoltre ha anche dichiarato di essere particolarmente assorbito dai suoi 6 figli, ma di amare anche molto le notti insonni per causa loro se la mattina dopo si svegliano insieme e fanno frittelle.

Insomma sembrano i lussi che solo una star come lui si può prendere di questi tempi (decidere di lasciare il lavoro per dedicarsi alla famiglia), intanto per tutti i fan che amano vedere Brad sul grande schermo, sembra che ci siano rimasti solo altri 3 anni di tempo…

Fonte: E!