Alle prese con la promozione delle versioni home video del suo Poliziotti fuori, Kevin Smith aggiorna su quelli che sono i suoi prossimi progetti: l’horror Red State e l’hockey movie Hit Somebody.


Red State dovrebbe girarsi a partire dal mese di agosto, e Smith ha confermato che scritturerà un cast di attori sconosciuti, di cui i due protagonisti sono già stati individuati. La scelta, per il regista, è dovuta al fatto di voler far risaltare al massimo l’idea alla base del film, impedendo che i nomi noti possano farla passare in secondo piano. Per quanto riguarda invece Hit Somebody, che ricordiamo essere ispirato al brano omonimo di Warren Zevon, i tempi saranno leggermente più lunghi: Smith sta ancora terminando la sceneggiatura di questo film in cui Seann William Scott interpreterà il ruolo di un tonto e violentissimo giocatore di hockey, e le riprese non avranno inizio prima del prossimo anno.

Fonte: comingsoon.it