alt

Il geniale Kevin Smith ha tantissimi progetti, tuttavia la sua nota originalità (e irriverenza) gli rendono la vita difficile quando si trata di trovare finanziamenti. Ora ha finalmente annunciato tramite Twitter che il suo progetto horror, intitolato Red State, sarà finalmente realizzato.

Smith ha anche dichiarato che il film avrà la precedenza rispetto all’altro attuale progetto a cui lavora il regista, il film sul mondo dell’hockey intitolato Hit Somebody.

 

E’ da più o meno 3 anni che Kevin cerca di realizzare la sua idea per Red State, un film sugli orrori della profonda provincia statunitense ispirato dalla figura di Fred Phelps, controverso pastore fondamentalista noto per le sue posizioni di estremismo cristiano e anti-omosessuale. Aggiungendo che si tratta di una storia “molto dark, assolutamente anti-commerciale e così cupo che farà sembrare Il cavaliere oscuro un film di Fragolina Dolcecuore”. E a voler dar retta a quello che il regista ha scritto sul popolare social network, la produzione sarebbe indipendente come una volta era suo solito (per fortuna).

Fonte: comingsoon.it