- Pubblicità -

- Pubblicità -
 

Già quando vennero annunciati alcuni cammeo eccellenti del cast della serie tv nel film dell’A-Team  avevamo riportato che Mr. T, il celebre volto di  B.A. Baracus, non avrebbe partecipato alla “reunion” cinematografica, spiegando semplicemente di “non essere interessato”.

Ora l’attore (ormai ritiratosi dallo show business) stronca decisamente il film di Joe Carnahan, come riporta DigitalSpy citando il Sunday Express:

Mi hanno offerto un cammeo, ma l’ho rifiutato perché sapevo come sarebbe andata a finire. In questo film c’è gente che muore, e c’è un sacco di sesso. Nella serie tv nessuno si faceva male, tutto quello che succedeva era per divertimento e l’intrattenimento della famiglia. Sono elementi che a quanto pare non interessano più a nessuno. Il film è troppo esplicito per me. Non dubito che farà un sacco di soldi al botteghino, ma non ha niente a che vedere con la serie tv che trasmettevamo ogni settimana.

In realtà anche Dirk Benedict, che ha partecipato al film con un cammeo, non sembra molto felice della cosa:

Distraetevi un secondo, e perderete il mio cammeo. Quasi me ne pento, perché in realtà è un non-ruolo. Mi volevano a tutti i costi per poter dire: “Il cast originale è nel film”, ma non è vero. Sono nel film per qualcosa come tre secondi, lo trovo un insulto.

Fonte: badtaste.it

- Pubblicità -