Tra gli innumerevoli remake che Hollywood sta sfornando senza sosta, ci sarà anche quello di Commando, il film che ha segnato una sorta di apice sopra le righe di un certo cinema d’azione degli anni Ottanta.


Diretto nel 1985 da Mark L. Lester, il film vedeva Arnold Schwarzenegger nei panni di John Matrix, un soldato d’elite in pensione costretto a riprendere in mano le armi quando sua figlia (Alyssa Milano) veniva rapita da un dittatore sudamericano deposto. E, ovviamente, la missione rigorosamente solitaria dell’uomo finiva in un iperbolico bagno di sangue.

La Fox ha ora incaricato David Ayer di scrivere la sceneggiatura del remake e di dirigerlo in prima persona. Secondo Ayer, il remake cercherà di essere più “realistico” dell’originale.

FOnte: Comingsoon.it