I Telltale Games, specializzati nel trattare licenze famose per un pubblico di trentenni amanti dei videogiochi e non (Monkey Island, Bone e il prossimo Jurassic Park), dedicheranno una sequenza di cinque piccoli giochi narrativi, tecnicamente “avventure grafiche”, al celebre ciclo di Ritorno al futuro.

I fan del marchio che speravano di presguire le avventure di Marty e Doc saranno contenti di sapere che i videogiochi, che offriranno un look cartoon (ma non infantile quanto quello della serie televisiva), usufruiranno della voce di Christopher Lloyd, che ha accettato di doppiare Doc. Non si sa ancora nulla sul coinvolgimento di Michael J. Fox, ma è probabile che l’attore, gravemente malato come sappiamo del morbo di Parkinson, non possa essere della partita.

Bob Gale, cosceneggiatore con Robert Zemeckis di tutti i film della saga, supervisionerà il lavoro per conto della Universal e approverà la nuova storia proposta dai Telltale e sulla quale si mantiene per ora il riserbo.

L’uscita del primo capitolo è indicativamente prevista “poco dopo” la pubblicazione della trilogia in Blu Ray il 26 ottobre.