Stephenie Meyer non è del tutto soddisfatta del film di The Twilight Saga: Eclipse: ecco qualche altra riflessione della Meyer sui dettagli dei flashback, in attesa di vederla comparire in veste di co-produttrice sul set di The Twilight Saga: Breaking Dawn, adattamento del quarto romanzo, che sarà diviso in due film girati back-to-back a iniziare da questo autunno, tra Vancouver e la Louisiana.


Dice la Meyer, intervistata da un gruppo di fan:

In Eclipse ci sono molti flashback, soprattutto relativi ad alcuni Cullen, e quello di Jasper in particolare è molto interessante. Ma fin da quando ho scritto il romanzo, il mio flashback preferito è quello dei Quileute. Nel film è molto breve, perché era necessario. E’ sempre un brutto colpo al cuore dover tagliare qualcosa, come la famosa scena dopo Biologia [nel primo film, ndr.], ma altrimenti il film durerebbe cinque ore. Nikki Reed è molto brava nel suo flashback, davvero straordinaria. Quello spezzone d’epoca è stato molto divertente, e anche quello l’hanno dovuto accorciare. Ci sono cose che… beh, speriamo bene per gli extra del dvd!

Ma Jackson Rathbone nei panni di un umano… è straordinario. So che a molti non piacciono i suoi capelli, ma a me stavolta sono piaciuti. Si stava facendo ricrescere una specie di cresta, dopo aver girato L’ultimo dominatore dell’aria. Mi sono sempre immaginata Jasper con i capelli un po’ più lunghi di così. D’altronde ai vampiri i capelli non si allungano col tempo.

Riguardo al personaggio di Victoria, che nel terzo film è interpretato da Bryce Dallas Howard dopo il “licenziamento” di Rachelle Lefevre:

Bryce in realtà era la nostra prima scelta, in origine; ma all’epoca del primo film era incinta. E’ straordinario il modo in cui Bryce interpreta la personalità manipolatrice di Victoria, il modo in cui riesce a traviare un ragazzo dolce come Riley.

La Meyer spiega poi il motivo per cui ha scelto di far guidare a Edward proprio una Volvo:

E’ ironico: Edward guida una Volvo per non dare troppo nell’occhio. La gente vede una Volvo e dice: è il tipo di macchina che compri se pensi alla sicurezza. Ed è il modo migliore per passare inosservati, e qui sta lo scherzo: perché l’ultima cosa al mondo di cui Edward ha bisogno è una macchina sicura.

La prima parte di The Twilight Saga: Breaking Dawn, il quarto episodio, uscirà il 18 novembre 2011, per la regia di Bill Condon;