TheKingsSpeech

 

E’ The King’s Speech il vincitore del premio del pubblico del Toronto International Film Festival, il premio principale del festival che negli ultimi anni ha coinciso con film che sono stati candidati al Premio Oscar come miglior film (Shine, Precious) o addirittura lo hanno vinto (American Beauty, The Millionaire, La Vita è Bella – vincitore dell’oscar come miglior film straniero).

A questo punto, si inizia a considerare il film di Tom Hooper con Colin Firth, Geoffrey Rush, Guy Pearce, Michael Gambon e Helena Bonham Carter un serio frontrunner agli Oscar di quest’anno, assieme a The Social Network e 127 Hours.

The King’s Speech racconta la storia di Re Giorgio “Bertie” VI (Colin Firth), padre dell’attuale regina Elisabetta II, che ha assunto il trono d’Inghilterra con riluttanza dopo l’abdicazione del fratello Edward (la cui storia è il soggetto di un altro film, W.E., diretto da Madonna). Afflitto da balbuzie nervosa e considerato poco idoneo a essere Re, Bertie si è rivolto ai metodi poco ortodossi di un terapista del linguaggio di nome Lionel Logue (Geoffrey Rush), che attraverso una serie di tecniche inaspettate, e in seguito a un’amicizia insolita, gli restituisce la voce e il carisma per condurre il paese in guerra.

Qui sotto potete vedere tutti i premi assegnati:

CADILLAC PEOPLE’S CHOICE AWARD
“The King’s Speech” (directed by Tom Hooper)
Runner-up: “The First Grader” (directed by Justin Chadwick)

CADILLAC PEOPLE’S CHOICE AWARD FOR DOCUMENTARY
“Force of Nature: The David Suzuki Movie” (directed by Sturla Gunnarsson)
Runner-up: “Nostalgia For The Light” (directed by Patricio Guzmán)

CADILLAC PEOPLE’S CHOICE AWARD FOR MIDNIGHT MADNESS
“Stake Land” (directed by Jim Mickle)
Runner-up: “Fubar II” (directed by Michael Dowse)

CITY OF TORONTO AND ASTRAL MEDIA’S THE MOVIE NETWORK AWARD FOR BEST CANADIAN FEATURE FILM
“Incendies” (directed by Denis Villeneuve)

SKYY VODKA AWARD FOR BEST CANADIAN FIRST FEATURE FILM
“The High Cost of Living” (directed by Deborah Chow)

PRIZES OF THE INTERNATIONAL CRITICS (FIPRESCI PRIZE) FOR SPECIAL PRESENTATIONS SECTION
“L’Amour Fou” (directed by Pierre Thoretton)

PRIZES OF THE INTERNATIONAL CRITICS” (FIPRESCI PRIZE) FOR DISCOVERY SECTION
“Beautiful Boy” (directed by Shawn Ku)

AWARD FOR BEST CANADIAN SHORT FILM
“Les fleurs de l’âge” (Little Flowers)” (directed by Vincent Biron)