Bruce Willis parteciperà al film di fantascienza e paradossi temporali Looper, interpretando una versione più anziana del protagonista, Joseph Gordon-Levitt (500 days of Summer, Inception).


La storia, diretta da Rian Johnson e ambientata tra 30 anni, è quella di un gruppo di sicari chiamati Loopers, i cui boss dal futuro inviano le vittime legate e imbavagliate indietro nel tempo. I Loopers devono “solo” sparare loro in testa e sbarazzarsi dei corpi. In questo modo le vittime scompaiono dal futuro e i Loopers si sbarazzano di un corpo che tecnicamente non esiste.

Fonte: ComingSoon.it