Anche i Festival passano allo streaming e per la prima volta nella storia della Mostra di Venezia la sezione Orizzonti della 69° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica sarà online. I 10 lungometraggi e 13 corti saranno disponibili in tutto il mondo per la visione in contemporanea con le proiezioni ufficiali al Lido. Lo scopo è di rendere più efficace il sostegno ai giovani autori e alle nuove storie. Infatti la sezione presenta tutti i progetti che si misurano con i generi con un approccio innovativo e creativo.
L’accesso alla sala, contenente 500 posti virtuali, è attraverso il biglietto-link personale che consentirà la visione non ripetibile di un lungometraggio o per uno dei due programmi di corti al prezzo di €4,20. La registrazione e il biglietto si acquista su www.labiennale.org a partire dal 20 agosto.
Ciascun titolo sarà in versione originale con sottotitoli in inglese e sarà disponibile per la visione in streaming nell’arco delle 24 ore a partire dalle ore 21 ora italiana del giorno della presentazione ufficiale del film alla Mostra, il programma è disponibile sul sito http://www.labiennale.org/it/cinema/mostra-69/film/sel-uff/orizzonti/ e si consiglia, prima di comprare il biglietto, di verificare e testare i requisiti tecnici al link del FestivalScope https://www.festivalscope.com/media/screening_test.

 
 

Fonte: Primissima