Mark Millar, creatore dei fumetti di Wanted e Kick-Ass, è stato recentemente assunto dalla 20th Century Fox come consulente per la realizzazione dei film basati sui personaggi Marvel. Sembra ora che Millar abbia già cominciato a lavorare perchè ha appena comunicato che Sentinel farà parte del sequel di X-Men: first class, che si chiamerà X-Men: Days of Future Past (e possiamo solo immaginare con terrore come il titolo si trasformerà in italiano).

Millar ha infatti rivelato: “Matthew Vaughn (regista anche del primo film, ndr) sta per realizzare un grande film in stile sci-fi con X-Men: Days of Future Past, saranno gli X-Men che incontrano Terminator! Ci sono i robot, i viaggi nel tempo, i supereroi, tutto in un solo film”.

Nel fumetto X-Men: Days of Future Past, Kitty Pryde manda indietro nel tempo la sua mente alla se stessa di allora per avertire gli X-Men dell’assassinio del Senatore Robert Kelly, dopo il quale gli Stati Uniti verranno dominati da Sentinel e i mutanti vivranno in campi di concentramento.

Le riprese del film cominceranno a gennaio 2013 e il film dovrebbe uscire negli USA il 18 luglio 2014.

Fonte:WP