The Hollywood Reporter ha intervistato il boss della Columbia Pictures Doug Belgrad carpendo succosissime news sui progetti che bollono in pentola a Culver City. Sentiamo in merito le parole di Belgrad:

 

“Siamo entusiasti del successo di botteghino di Men in Black 3 e crediamo sia un franchise da portare avanti. Ne faremo ancora uno, ma non sappiamo ancora con chiarezza in che modo”

Ok, MIB 4, scacciato come le zanzare d’estate qualche tempo fa, diventa una realtà grazie ai bei risultati di MIB 3. Belgrad ha poi parlato del sequel di 21 Jump Street…

“Abbiamo in programma di cominciare a girare il prossimo autunno. Ci sono pochi attori che possono fare cose romantiche, action movie e commedie. Abbiamo preso contatti con due di loro: Channing Tatum e Will Smith”

Il ricco menù non finisce qui. Ecco il dessert, a base di… Jumanji!

“Vogliamo provare a reinventare Jumanji, aggiornandolo per il presente”

Un remake del rocambolesco film con Robin Williams uscito in Italia nel 1996 è quindi nell’aria. Chi si occuperà della delicata opera di “aggiornamento”? Teniamo le orecchie parte, e occhio ai rinoceronti in soggiorno.