Joaquin Phoenix è stato di recente intervistato da Interview riguardo al suo ultimo film, The Master.

La rivista ha suggerito che il film, e la sua interpretazione, potrebbero essere protagonisti della prossima stagione dei premi, in particolar modo degli Academy Awards 2013. Al che pare che Phoenix si sia messo a ridere dicendo:

“Penso che siano tutte stronzate e non voglio farne parte. E’ una cosa totalmente soggettiva. Mettere le persone le une contro le altre … è una delle cose più stupide di tutto il mondo”. “E’ stato uno dei periodi più fastidiosi della mia vita quando Quando l’amore brucia l’anima fu coinvolto in tutta questa roba. Non vorrei mai più avere una tale esperienza. Non so come spiegarlo ma non mi sento a mio agio con queste cose”.

Dichiarazioni sicuramente controverse che confermano quando Joaquin sia ai margini dello star system come forma mentis e come comportamento, al di là del suo altissimo valore artistico come attore.

Fonte: WP