Looper, l’atteso thriller futuristico in uscita nelle sale italiane il 31 gennaio 2013, sarà al Festival Internazionale del Fumetto, del Gioco e dell’Illustrazione di Lucca. Forte degli oltre 155mila visitatori dell’edizione precedente, il Lucca Comics&Games punta quest’anno i riflettori proprio sulla pellicola diretta da Rian Johnson: l’anteprima nazionale,infatti, verrà presentata il 2 Novembre alle ore 21:00.

Già definito oltreoceano come il “nuovo Matrix”, Looper è reduce del clamoroso successo ottenuto al Toronto Film Festival e porta sul grande schermo la storia, ambientata nel 2044, di Joe (Joseph Gordon-Levitt) un killer su commissione che diverrà al tempo stesso vittima e carnefice in uno straordinario viaggio nel tempo che lo porterà a scontrarsi con una verità davvero molto amara. Reinterpretando i canoni classici del genere fantascientifico in un action adrenalinico ma mai scontato, Looper è ambientato in un futuro ipotetico dove il viaggio nel tempo è possibile e  illegale al tempo stesso. Il film, che ha tra gli interpreti Bruce Willis, Emily Blunt e Paul Dano, sarà distribuito in Italia da Buena Vista International.

[nggallery id=50]

SINOSSI

Looper  è il thriller avvincente e futuristico diretto dallo scrittore-regista Rian Johnson, in cui un killer professionista di nome Joe (Joseph Gordon-Levitt) scopre che il suo prossimo bersaglio è proprio se stesso, la sua incarnazione futura (Bruce Willis).  La storia è ambientata nel  2044, in cui non è ancora possibile viaggiare nel tempo; lo sarà 30 anni dopo e i gangster ne faranno un business per un unico scopo.