Dopo aver visto la propria carriera decollare definitivamente, grazie a una grande versatilità, che l’ha portato a vestire i panni del supercriminale marvelliano Magneto, dare vita al sofferto protagonista di Shame e, in ultimo, partecipare a Knock Out – Resa dei Conti di Soderbergh, Michael Fassbender sembra ora intenzionato a portare sugli schermi un propria idea: un racconto basato sui miti del guerriero celtico Cuchulain. Fassbender sarebbe già al lavoro con Ronan Bennett (Nemico Pubblico).  Le avventure di Cuchulain rientrano nei cicli celtici risalenti all’ottavo secolo: Cuchulain è un guerriero dalle ascendenze divine, per certi versi assimilabile a Ercole. Il progetto è al momento in fase embrionale, il regista deve andora essere scelto; nel frattempo, Fassbender tornerà sugli schermi ai primi di giugno in Prometheus di Ridley Scott.
 
Fonte: Empire