Arriva conferma da Deadline, che nonostante la MGM sia andata in perdita con il primo capitolo della trilogia di Millennium diretto da David Fincher, la casa è pronta ad entrare in trattative con la Sony, che ne detiene il restante dei diritti, per parlare di un possibile sequel.  Infatti, Deadline spiega che la MGM ha l’opzione per co-finanziare i due sequel, e di essere attualmente in trattative con la Sony a riguardo, ma che “cercherà di ottenere delle condizioni economiche migliori”. Non ci resta che aspettare ulteriori sviluppi e magari un annuncio ufficiale.