Indiscrezioni sul nuovo progetto di Darren Aronofsky (Il cigno nero), il biblico Noah: pare infatti che nei panni del costruttore dell’Arca vedremo Russel Crowe. La star australiana metterebbe tutto il suo carisma e la sua intensità al servizio del geniale regista newyorkese, presidente della giuria a Venezia 2011. Un’ulteriore sponda a favore della presenza di Crowe in Noah viene dalle manovre al reparto sceneggiatura: lo script iniziale di Aronofsky e Ari Handel è stato infatti riscritto da John Logan, sceneggiatore de Il Gladiatore. Si dice che Aronofsky, oltre a Crowe, voglia anche Liam Neeson, da pochi giorni nelle sale con The Grey di John Carnahan. Riuscirà Aronofsky a fare il pieno di talento per il suo tutto cinematografico nell’Antico Testamento?

Fonte: Deadline