AquamanAquaman, il personaggio dei fumetti creato da Mort Weisinger e Paul Norris, potrebbe sbarcare presto sul grande schermo. Geoff Johns, fumettista statunitense noto per le sue sceneggiature per la DC Comics,  ha dichiarato a Variety che gli studios sarebbero interessati, infatti, a portare al cinema il supereroe acquatico.

 

Peter Coogan, però, sembra non essere molto d’accordo con questa scelta. L’autore di Superhero: The Secret Origin of a Genre, ha dichiarato: “Aquaman è un supereroe noioso e la sua storia ha molti limiti. Molte delle sue storie non lo riguardano in prima persona, ma riguardano chi viene a scontrarsi con lui. Forse non sarebbe in grado di reggere un film da solo“.

Per molto tempo il personaggio di Aquaman sembra essere stato ignorato. In realtà, è una delle figure storiche della DC Comics, nato nel lontano 1941. Ha spesso fatto parte della Justice League e ne è considerato uno dei membri più prestigiosi. E’ un eroe che ha origine dal mitico regno di Atlantide ed è meglio conosciuto come Arthur Curry, figlio di un uomo del faro e di una regina di Atlantide.

Speriamo che la DC Comics decida di rendere giustizia a questa figura, dandole spazio e regalandole un film tutto suo… nonostante il parere contrario di Coogan.

Fonte: Variety