Al momento si tratta solo di un’indiscrezione, ma comunque capace di far saltare sulla sedia gli appassionati: Christopherjustice-league Nolan potrebbe essere coinvolto nel film dedicato alla Justice League, il supergruppo che raccoglie personaggi del calibro di Superman, Batman e Wonder Woman.

 
 

Andiamo con ordine: del progetto dedicato al principale supergruppo della casa editrice DC Comics si parla da anni, soprattutto a fronte del mastodontico lavoro fatto dalla concorrenza della Marvel per lanciare il proprio universo fumettistico sul grande schermo. Le cose tuttavia non sono filate troppo per il verso giusto, almeno fino ad ora,  tra flop (Superman Returns,  Lanterna Verde) e progetti mai concretamente avviati (come nei casi di Wonder Woman e Flash).

Il tutto sembrerebbe destinato ad una vigorosa accelerazione dopo il successo annunciato del reboot di Superman con The Man OF Steel, alla cui produzione c’è Christopher Nolan, reduce dalla trilogia dedicata al Cavaliere Oscuro; Nolan aveva  in proposito più volte dichiarato che il film dedicato all’Uomo d’Acciaio avrebbe per il momento messo la parola fine al suo coinvolgimento coi supereroi della DC; oggi arriva tuttavia la novità di un possibile ripensamento, indiscrezione che sarebbe suffragata dalla recente notizia dell’uscita dello sceneggiatore Will Beall dal progetto.

Ovviamente è presto per capire se effettivamente Nolan vorrà farsi coinvolgere nel progetto, esaudendo i desideri più riposti dei fan di di Superman & Co. e lasciando già immaginare che nell’occasione Christian Bale possa tornare a vestire i panni di Batman, dopo aver affermato di non essere interessato a interpretare nuovamente il personaggio.

 Le sorti dell’intero progetto poggiano su L’Uomo d’Acciaio: se il film otterrà il successo planetario che ci si aspetta, nulla potrebbe essere precluso, a partire dal clamoroso ripensamento di Nolan e Bale.

Fonte: CinemaBlend