odisseaAncora una volta gli americani saccheggiano la letteratura tradizionale classica della vecchia Europa e portano avanti progetti cinematografici di pericolosa realizzazione.

E’ il caso di una nuova versione dell’Odissea che la Warner Bros ha messo in cantiere, una versione che sarà ambientata … nello spazio. In realtà per quanto sembri surreale questa rilettura, il mito greco per eccellenza potrebbe adattarsi bene ad una rivoluzione in chiave sci-fi, anche se resta da capire che tono verrà scelto per raccontare la vicenda.

La sceneggiatura sarà scritta da James DiLapo basandosi sul pitch di Terry Douglas, che produrrà la pellicola insieme a Paris Kasidokostas Latsis (The Box), David Heyman (Harry Potter) e Jeff Clifford. Fonte: Collider