StarlightLa 2oth Century Fox è entrata ufficialmente in trattative per acquisire i diritti cinematografici del nuovo fumetto di Mark MillarStarlight. L’autore ha già regalato due storie al mondo del cinema, Wanted e Kick-Ass, ed è in arrivo anche una terza The Secret Servicele cui riprese sono attualmente in lavorazione per la regia di Matthew Vaughn (Kick-Ass). Quindi questa sarebbe la quarta trasposizione da un lavoro di Millar. A produrre l’adattamento dovrebbe essere l’impegnatissimo Simon Kinberg, che dovrebbe essere impegnato anche con la saga sugli X-Men e l’adattamento di Omicidio sull’Orient Express, di cui abbiamo dato notizia solo ieri (Leggi qui). Simon Kinberg è anche dietro alla produzione di The Secret Service

 

Leggi anche: The Secret Service: prime foto dal set di Colin Firth

Starlight, disegnato da Goran Parlov sarà pubblicato da Image a marzo, ed è descritto da Millar come un Flash Gordon incontra Dark Knight Returns.

Il fumetto racconta di un eroe dello spazio che ha salvato l’universo 35 anni fa e che ora vive sulla terra ma nessuno crede nelle sue storie fantastiche. Finché viene richiamato per un’ultima avventura.

Mark Millar è un fumettista scozzese. L’autore è noto per aver creato fumetti quali Wanted e Kick-Ass che hanno goduto di trasposizioni cinematografiche. Ha lavorato anche sui personaggi DC Comics e Marvel Comics ma ora è impeganto a sviluppare l’etichetta Millarworld per la quale crea serie e personaggi di cui detiene e controlla i diritti. Nel 2013 ha ricevuto un’onorificenza tra la più prestigiose del Regno Unito, il Most Excellent Order of the British Empire. Si tratta di un riconoscimento cavalleresco istituito da Giorgio V nel 1917 e che viene riservato a coloro che si sono distinte per il bene dell’Impero Britannico in patria e nel mondo.

Fonte: THR