Nuovo progetto in vista per Will Poulter (Wild Bill, Le Cronache di Narnia: il viaggio del Veliero): l’attore dovrebbe avere uno dei ruoli principali in Maze Runner, tratto dall’omonimo romanzo di James Dashner.

 

Adattato per il grande schermo da Noah Oppenheim, il film sarà ambientato nel classico futuro post – apocalittico, nel quale il protagonista Thomas, dopo aver subito la cancellazione dei propri ricordi, viene inviato in una colonia di ragazzi intrappolati in un enorme labirinto. Thomas scoprirà in seguito che tutto ciò fa parte di un misterioso test e che il proprio destino sarà quello di diventare uno dei ‘maze runners’ che può portare il gruppo alla libertà.

Il testimone della regia, inizialmente affidato a Catherine Hardwicke, è stato poi passato a Wes Ball; nel frattempo, Poulter apparirà nella commedia Plastic diretta da Julian Gilbey e in We’re The Millers di Rawson Thurber, sugli schermi a fine agosto.

Fonte: Empire