Noah

noah-1Appena uscito nelle sale, Noah, il  kolossal di Darren Aronovsky si è posizionato in vetta alla classifica superando la concorrenza di Captain America The Winter Soldier (alla terza settimana) e il nuovo film di Wes Anderson, Grand Budapest Hotel.

 
 

Nonostante questo però va detto che il film sta deludendo le aspettative. Infatti, la pellicola della Universal nonostante le 800 copie di cui 300 in 3D ha racimolato tra venerdì e sabato appena 600 mila euro. Al secondo posto, con 200 copie troviamo Grand Budapest Hotel che incassa altri 111,189, mentre in terza posizione rimane saldo Captain America The Winter Soldier che raccoglie altri 103.206 euro. Rimane comunque la giornata di oggi a Noah, per incassare ancora qualcosa e riuscire così ad arrivare al milioni tondo, resta il fatto che il botto non c’è stato. In quarta posizione c’è invece Un matrimonio da Favola dei Vanzina, con 77.489 euro in 24 ore, seguito dai 73.344 euro del deludente Divergent e i 65.592 euro di Oculus, horror M2 pictures. Settima piazza con 60.256 euro per Storia di una ladra di Libri, mentre a chiudere la chart ecco arrivare i 34.206 euro di Nymphomaniac – Volume 1, i 29.777 euro di Ti ricordi di Me? e per finire gli 11.222 euro di Mr. Peabody e Sherman.

1 NOAH € 388.655 – 56.828 spettatori
2 GRAND BUDAPEST HOTEL € 111.189 – 18.132 spettatori
3 CAPTAIN AMERICA – THE WINTER SOLDIER € 103.611 – 17.548 spettatori
4 UN MATRIMONIO DA FAVOLA € 77.489 – 13.014 spettatori
5 DIVERGENT € 73.344 – 12.897 spettatori
6 OCULUS – IL RIFLESSO DEL MALE € 65.592 – 9.841 spettatori
7 STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI € 60.256 – 10.700 spettatori
8 NYMPHOMANIAC – VOLUME 1 € 34.206 – 5.508 spettatori
9 TI RICORDI DI ME? € 29.777 – 5.827 spettatori
10 MR. PEABODY E SHERMAN € 11.222 – 2.189 spettatori