Terry_GilliamTerry Gilliam aveva già annunciato lo scorso novembre che il suo prossimo progetto, successivo a The Zero Theorem, sarebbe stato l’adattamento del romanzo di Miguel de Cervantes, The Man Who Killed Don Quixote. All’epoca disse che avrebbe riprovato a cimentarsi nel progetto che sta facendo tanta fatica a decollare. “Credo che sia la settima volta – ha detto Gilliam – magari il sette è fortunato. Vedremo se accadrà. E’ una specie di default, ci ritorno in continuazione. A dire la verità voglio solo farlo e sbarazzarmene. E così farlo uscire dalla mia vita.

 

La produzione del film cominciò già nel 2000 con Jean Rochefort come Quixote e Johnny Depp nel ruolo di Sancho Panza. Sfortunatamente le riprese hanno incontrato ogni tipo di difficoltà, e il film non è mai stato finito. Il backstage del film è finito poi per diventare un documentario, Lost in La Mancia, nel 2002.

Adesso Terry Gilliam ha dichiarato ad Empire che le riprese del film dovrebbero cominciare il 29 settembre di quest’anno alle Canarie. Ha anche dichiarato che il film è stato riscritto innumerevoli volte: “Abbiamo continuato a riscrivere la sceneggiatura ogni volta che partivamo. E’ lo stesso film ma cambiano i dettagli. Forse è meglio, sicuramente è più piccolo, a misura degli abiti che indossiamo oggi. E di questi tempi sono abiti stretti.

Il 12 gennaio scorso Terry Gilliam ha pubblicato su Facebook questo artwork realizzato per il film:

don quixote

- Pubblicità -