- Pubblicità -

guardians-of-the-galaxy

Guardians of the Galaxy è uno dei film più attesi della prossima estate. All’interno della squadra dei guardiani c’è però un personaggio che sicuramente attira l’attenzione più degli altri. Si tratta di Rocket Raccoon, il procione supereroe che nel film sarà doppiato da Bradley Cooper.

Rocket Raccoon è stato creato nel 1976 da Bill Mantlo (in coppia con Keith Giffen). Purtroppo Bill Mantlo, celebre fumettista statunitense, è stato vittima anni fa di un incidente che gli ha causato gravi danni cerebrali e che lo ha costretto ad avere cure costanti.

Nei giorni scorsi, Greg Pak ha annunciato una serie di progetti di raccolta fondi per contribuire alle spese sanitarie di Bill Mantlo e molti fumettisti e fan si sono uniti all’iniziativa. Tuttavia molte persone hanno letto questo progetto come un modo per rimproverare la Marvel di non aver ricompensato un uomo che ha creato una infinità di situazioni e personaggi, come Rocket Raccoon, che con i film stanno facendo e faranno guadagnare allo studio milioni di dollari.

Leggi anche: Guardians of The Galaxy: James Gunn tra film e fumetto

Nei giorni scorsi, Michael Mantlo, fratello di Bill e suo tutore legale ha risposto alle polemiche gettando acqua sul fuoco: “Gente, gente, gente…per favore, basta con l’odio verso la Marvel. La Marvel ha compensato, sta compensando, e continuerà a compensare Bill anche in futuro per il risarcimento cui ha diritto. Si prega perciò di non diffondere voci false o dannose. Il rapporto di Bill con la Marvel è eccellente e vorrei che continui ad essere così. Ci sono stati molti “fatti” falsi o esagerazioni sul suo incidente (ad esempio che Bill non era in coma da “anni”, o che la famiglia non si trova in una situazione economica disperata). Sì, Bill è stato vittima di un incidente orribile e tragico. Ma dare una visione sproporzionata delle cose non fa bene a nessuno. Voi ragazzi (tutti voi) siete stati una manna dal cielo per come in questi ultimi 22 anni state mantenendo vivi il suo nome e la sua reputazione, e per come state continuando a difendere la mia causa di aiutare a migliorare la sua qualità di vita in qualsiasi modo possibile, e vi ringrazio tutti sinceramente per questo. Per favore, troviamo un po’ di energia positiva per il futuro, così che Bill Mantlo possa vivere per sempre! “

Guarda il trailer del film

Successivamente intervistato da Bleeding Cool, Michael Mantlo ha dichiarato che non è possibile far conoscere a tutti il tipo di contratto stipulato con la Marvel per i risarcimenti, per via di rigorose clausole di riservatezza. Tuttavia ha rimarcato il fatto che Bill è stato trattato dallo studio in modo molto fiero e che la famiglia è molto soddisfatta del contratto negoziato. Un contratto che prevede, almeno a quanto afferma la testata online, non solo l’assistenza alle cure ma anche una parte della rendita dei giocattoli e del film.

Tutte le foto del film:

[nggallery id=384]

Guardians of the Galaxy è atteso negli USA il 1 Agosto del 2014 in 3D. Tutte le news sul film nella nostra scheda: Guardians of the GalaxyNel castdel film diretto da James Gunn ci sono Chris PrattDave BautistaGlenn CloseLee PaceMichael RookerOphelia Lovibond, Zoe Saldana, Benicio Del Toro e Vin Diesel, con Bradley Cooper e Vin Diesel che presteranno rispettivamente la voce a Rocket Raccoon e Groot.

Fonte: Bleeding Cool

- Pubblicità -