La notizia arriva dall’Hollywood Reporter, Hailee Steinfeld sarà la protagonista di Carrie Pilby, adattamento cinematografico del romanzo “coming-of-age” di Caren Lissner.

Hailee Steinfeld

Susan Johnson dirigerà il film di gusto indie che tratterà di una geniale diciannovenne la quale, fresca di laurea ad Harvard, non saprà come adattare la sua vita al mondo al di fuori delle mura del college.

Suzanne Farwell, produttrice affezionata dei film di Nancy Meyers, si innamorò del libro e decise di produrne la trasposizione cinematografica, l’inizio riprese è programmato intorno a Maggio. La sceneggiatura è stata scritta da Kara Holden mentre Dean Craig ha  lavorato alle ultime aggiunte. Susan Cartonis sarà il produttore esecutivo.

Dal momento che i produttori non vogliono deludere i numerosi fan del romanzo la Lissner è stata coinvolta nella sceneggiatura; il film, attraverso i pensieri della protagonista, tratterà la vita, l’amore e  il desiderio universalmente condiviso di essere accettati.

Hailee Steinfiled ha rapidamente acquistato fama esordendo in True Grit e recitando in Ender’s Game, Romeo & Juliet e The Homesman. Tra i suoi prossimi progetti vi sono la commedia d’azione/indie Barely Lethal, Pitch Perfect 2 e Term Life, nel quale reciterà a  fianco di Jon Favreau e Vince Vaughn.

La Johnson, che ha anche diretto e prodotto decine di video musicali, farà il suo debutto da regista cinematografica con Carrie Pilby, ma è stata per anni una produttrice di spicco con la sua Braveheart Film.

Fonte: The Hollywood Reporter