lucio-fulci

 Uno dei maestri dell’horror e thriller mondiale è stato sicuramente Lucio Fulci, sottovalutato o forse sottostimato dai suoi contemporanei, oggi invece è figura di riferimento per molti registi (due per tutti, Quentin Tarantino e Wes Craven), che hanno ammirato il lavoro dell’eclettico regista, capace di spaziare nei generi e condire ogni sua pellicola con un tocco tanto personale quanto originale.

Lucio's Message to His Fans by Fabio Frizzi on Grooveshark

Autore di autentici gioielli di genere come Zombi 2, Paura nella Città dei Morti Viventi o Quella Villa Accanto al Cimitero, Fulci ha sempre tenuto un filo conduttore nelle sue pellicole che si può trovare nel rapporto tra violenza e paura.
Proprio di quest’ultima ci parla nel breve messaggio audio che vi riportiamo in calce all’articolo.
Il messaggio è l’introduzione a un Cd di 28 brani intitolato Lucio Fulci’s Horror & Thriller, raccolta di alcune delle sue tracce più famose (scritte da compositori quali Ennio Morricone, Francesco De Masi e Franco Piana) prese da film quali Lo Squartatore di New York o Una Lucertola con la Pelle di Donna.

Fonte: Splatter Container