- Pubblicità -

Warcraft-Dominc-CooperContinuano ad arrivare conferme circa il cast che si sta delineando dell’atteso film Warcraft di Duncan Jones, adattamento del gioco di successo World of Warcraft.

- Pubblicità -
 

Leggi anche: World of Warcraft primi concept presentati da Duncan Jones

Dopo le conferme ufficiali di parte del casta da parte della Legendary Pictures, oggi in un’intervista rilasciata l’attore Dominic Cooper conferma le voci che lo vorrebbero nella fase finale delle trattative per entrare nel cast del film.

Leggi anche: World of Warcraft: annunciato il cast completo

Alla domanda su che cosa è in arrivo per lui nel 2014 l’attore ha così risposto: “Andrò via per un film intitolato Warcraft

Collider: oh, è vero, di Duncan Jones. 

Cooper: Sì, sì , sì , non posso aspettare. Sono così entusiasta di lavorare con lui e l’intero progetto è enorme, E’ eccitante farne parte.
Ho parlato con qualcuno che ha letto la sceneggiatura e mi hanno detto che è molto figa. Un’ottima sceneggiatura. 

Collider: Andrai a Vancouver? 

Cooper: Si, Vancouver per un lungo periodo.

Nel cast anche Ben Foster, Travis Fimmell, Paula Patton, Robert Kazinsky, Clancy Brown, Daniel Wu e Toby Kebbell

La pellicola, che uscirà l’11 Marzo 2016, è sceneggiata dallo stesso Jones che si è basato su uno script precedentemente ideato da Charles Leavitt. La produzione del film comincerà a Gennaio 2014 a Vancouver.

World of Warcraft (letteralmente “Il mondo di Warcraft”, spesso abbreviato in WoW) è un gioco di ruolo fantasy tridimensionale. Sviluppato dalla Blizzard Entertainment, è stato pubblicato il 23 novembre 2004. World of Warcraft è il gioco di ruolo più giocato al mondo, con circa 12 milioni di iscrizioni attive. Il gioco è ambientato nell’universo di Warcraft, ambientazione nata con la pubblicazione di tre precedenti videogiochi strategici in tempo reale della Blizzard (Warcraft, Warcraft II, Warcraft III). Il server di gioco, originariamente disponibili solo in inglese, francese e tedesco, sono stati successivamente resi attivi in altre lingue, mentre il supporto in italiano è arrivato solo il 29 agosto del 2012.

- Pubblicità -